Parole chiave

Fermo amministrativo

I fermi amministrativi, conosciuti anche come «ganasce fiscali», sono gli atti con i quali gli enti creditori attraverso i concessionari della riscossione “bloccano” un bene mobile del debitore iscritto in pubblici registri (auto e motoveicoli) o dei coobbligati, nell’ottica di recuperare i crediti non pagati che possono riferirsi a tributi o tasse (può trattarsi di un credito di varia natura, ad esempio, un mancato pagamento di imposte o del bollo auto), oppure a multe relative a violazioni al Codice della strada.

Ultimo aggiornamento 24 luglio 2017