Parole chiave

Fattura differita

Il decreto Iva consente di emettere la fattura entro il 15 del mese successivo a quello di consegna o spedizione dei beni, se queste risultano da Ddt o altro documento idoneo a identificare le parti coinvolte. Per i servizi, il differimento è ammesso a patto che siano individuabili tramite idonea documentazione. Tutto ciò vale anche in presenza di un’unica consegna di beni o prestazione di servizi (circolare 18/E/2014).

Ultimo aggiornamento 12 febbraio 2018

Ultime notizie su Fattura differita

    Bonus bici a rischio se c'è solo lo scontrino

    Per fruire dell'agevolazione all'acquisto delle due ruote è necessario avere la fattura: c'è tempo solo fino al 15 giugno per procurarsela

    – di Benedetto Santacroce

    Fatturazione differita (formato elettronico)

    Adempimento: Termine ultimo per l'emissione e la registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese precedente e risultanti da documenti di accompagnamento. La registrazione deve avvenire con riferimento al mese di effettuazione.Con la C.M. 14/E/2019 è stato

    – Scadenziario

    Fatturazione differita (formato elettronico)

    Adempimento: Termine ultimo per l'emissione e la registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese precedente e risultanti da documenti di accompagnamento. La registrazione deve avvenire con riferimento al mese di effettuazione. L'Agenzia delle Entrate nella guida

    – Scadenziario

    Fatturazione differita (formato elettronico)

    Adempimento: Termine ultimo per l'emissione e la registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese precedente e risultanti da documenti di accompagnamento. La registrazione deve avvenire con riferimento al mese di effettuazione. L'Agenzia delle Entrate nella guida

    – Scadenziario

    Fatturazione differita (formato elettronico)

    Adempimento: Termine ultimo per l'emissione e la registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese precedente e risultanti da documenti di accompagnamento. La registrazione deve avvenire con riferimento al mese di effettuazione. L'Agenzia delle Entrate nella guida

    – Scadenziario

    Fatturazione differita (formato elettronico)

    Adempimento: Termine ultimo per l'emissione e la registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese precedente e risultanti da documenti di accompagnamento. La registrazione deve avvenire con riferimento al mese di effettuazione. L'Agenzia delle Entrate nella guida

    – Scadenziario

1-10 di 120 risultati