Parole chiave

Fabbisogni standard

È la versione comunale dei «costi standard». Si tratta in pratica di indici di fabbisogno finanziario che prendono in considerazione anche i servizi offerti e le caratteristiche sociali ed economiche del territorio per misurare la «spesa efficiente» delle amministrazioni locali. Per il 40% del fondo di solidarietà comunale 2017, la quota di distribuzione sarà decisa dalla differenza fra la «capacità fiscale», cioè il gettito standard prodotto dai tributi locali, e i fabbisogni standard

Ultimo aggiornamento 14 settembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Fabbisogni standard |

Ultime notizie su Fabbisogni standard

    Investimenti, capitale umano e lavoro femminile

    La pandemia da Covid-19 ha colpito la società italiana anche in termini di occupazione femminile. Dei 444.000 posti di lavoro perduti nel 2020 oltre 300.000 sono femminili. Inoltre, il contesto demografico italiano era già, davvero, molto preoccupante. Il tasso di figli per donna del 2017 era 1,34,

    – di Stefano Giordano e Luigi Morgano

    Questionario fabbisogni standard di comuni ed unioni di comuni

    Adempimento: Il questionario si riferisce all'annualità 2018 e deve essere compilato secondo il modello approvato dal dm 22/11/2019. In caso di mancato rispetto del termine di 60 gg dalla pubblicazione del d.m. si applica la sanzione di cui all'art.5, comma 1, lettera c), del d.lgs.26/11/2010, n.

    – Scadenziario

    Casa, esce dalla Nadef la riforma del Catasto

    La riforma del Catasto ha fatto capolino per poche ore nella Nota di aggiornamento al Def con la previsione di un apposito disegno di legge. La Ue chiede infatti che i valori catastali abbiano un rapporto diretto con quelli di mercato. Ma il vice ministro dell'Economia, Antonio Misiani, si affretta a tranquillizzare: «Non ci sarà».

    – di Saverio Fossati

    Passano i governi, restano i nodi sul tavolo dell' autonomia differenziata

    In questo pezzo del maggio 2018, cercavo di immaginare come potesse svilupparsi il tema dell' autonomia differenziata nel primo Governo Conte, all'epoca non ancora insediatosi. E' stato facile in quell'occasione prevedere le difficoltà del percorso, alla luce dei principali bacini elettorali dei due partiti di maggioranza (Nord-Lega e Sud-M5S). L'impasse era inevitabile. Proviamo a ripetere lo stesso esercizio con il nuovo Governo. Innanzitutto, cambiano i volti protagonisti dell'Esecutivo. Ag...

    – Francesco Bruno

    Da Europa a riforme, il vocabolario del Conte bis

    Per il presidente del Consiglio questo governo «segna l'inizio di una nuova stagione riformatrice» che si sviluppa su un orizzonte temporale ampio, «che finisce per abbracciare l'intero arco della legislatura»

    – di Andrea Gagliardi

    Caos autonomia, perché Lega e M5S litigano sui soldi

    Dopo gli scambi di accuse del fine settimana fra i presidenti di Lombardia e Veneto e il premier Conte, l'autonomia si è insediata al centro di una scena già occupata da tante incognite sulla sopravvivenza del governo. Ma di che cosa si discute davvero? Di soldi, prima di tutto

    – di Gianni Trovati

    Autonomia differenziata e cittadini di serie A e serie B

    In questi giorni il Governo è impegnato nella ricerca della quadra politica per superare l'impasse relativo all'autonomia differenziata. Il lavoro va avanti dall'insediamento dell'attuale Esecutivo ed ha prodotto sin ora risultati modesti. Ma si sa, le riforme istituzionali richiedono tempo. Ecco il primo punto: si tratta di una riforma istituzionale oppure no? La risposta sostanziale non può che essere affermativa. Trasferire la potestà su tutte le materie legislative "concorrenti", incidere ...

    – Francesco Bruno

    Dove si ferma l'autonomia del Veneto, spiegata dal capo delegazione veneto

    Pare che annunciare una data dopo l'altra - l'ultima era il 21 giugno (*scusate, avevo scritto 12) - per il via libera all'autonomia del Veneto (dopo il referendum del 2017, 98% di si) non basti più, fra lo scetticismo generale e i conti alla rovescia. E ora arriva questa nota, direttamente dalla Regione. Alla luce della nota sull'autonomia e sugli schemi d'intesa del Governo con le Regioni Veneto, Lombardia e Emilia Romagna, predisposta dal Dipartimento per gli Affari Giuridici e Legislativi d...

    – Barbara Ganz

1-10 di 453 risultati