Parole chiave

Eurogruppo

È un coordinamento che riunisce i ministri economici dei 19 Stati che adottano l’euro. Si tratta di una riunione informale che si svolge alla vigilia del Consiglio dei ministri dell'Economia e delle finanze (Ecofin) e che permette di discutere di questioni economico-finanziarie legate all’Unione economica e monetaria dell'Unione europea (UEM). L’organismo si è reso necessario in quanto, con l'allargamento dell'Unione europea a 28 stati, i 19 paesi che adottano l’euro si trovano a rappresentare solo una parte, anche se maggioritaria, dell’Ecofin. L’Eurogruppo, i suoi componenti e le sue funzioni sono formalizzati nel Trattato di Lisbona

Ultimo aggiornamento 26 gennaio 2017

Ultime notizie su Eurogruppo

    Brexit e il successo dell'Europa - Perché il caso inglese ricorda quello sovietico

    Questa settimana potrebbe essere cruciale per il futuro del Regno Unito nell'Unione. Londra e Bruxelles stanno negoziando alacremente l'accordo di divorzio prima di una uscita fissata per il 31 ottobre. L'esito del negoziato rimane incerto, ma il momento è certamente critico, e vale la pena tornare sui motivi per cui la Gran Bretagna ha scelto la strada di Brexit. Conosciamo quelli più evidenti. Sempre presente nel paese, il sentimento euroscettico è diventato irrefrenabile per via della crisi e...

    – Beda Romano

    Bilancio Ue, un nuovo fondo per stabilizzare le economie in crisi

    Le trattative per il nuovo bilancio della zona euro sono state difficili, perché alcuni paesi, come l'Olanda, temono che il nuovo fondo possa creare azzardo morale e frenare il risanamento dei conti pubblici

    – dal nostro inviato Beda Romano

    Panetta nel board della Bce, primo via libera dall'Eurogruppo

    Il banchiere centrale italiano è attualmente direttore generale della Banca d'Italia. La sua presenza permetterà all'Italia di rimanere presente nel comitato esecutivo anche dopo la partenza di Mario Draghi, a fine mese

    – dal nostro inviato Beda Romano

    Europa rialza la testa e chiude positiva, venti di guerra favoriscono petrolio

    Dopo un avvio in salita, i mercati hanno trovato la strada dei rialzi nonostante lo scetticismo che sembra prevalere in attesa del nuovo round negoziale Usa-Cina in programma giovedì per cercare di risolvere le dispute commerciali e nonostante le notizie che giungono dal Medio Oriente dove la Turchia appare decisa a invadere il nord della Siria con il via libera della Casa Bianca.

    – di Andrea Fontana e Corrado Poggi

    Elezioni in Portogallo, rivincono i socialisti di Costa (36,7%)

    Alle elezioni parlamentari i portoghesi, nonostante un'astensione record tra il 44% e il 49%, hanno premiato il partito socialista con il 36,7%, mentre il Partito socialdemocratico (di centro destra a dispetto del nome), si ferma al 28,1 per cento

    Manovra senza scossa riformista

    Primo punto: la battaglia della legge di bilancio 2020 è appena iniziata e da qui al 15 ottobre (quando il Governo trasmetterà all'Eurogruppo e alla Commissione Ue il Documento programmatico) e al 20 ottobre (quando il disegno di legge di bilancio verrà presentato in Parlamento) aspettiamoci

    – di Guido Gentili

    Dopo la Nadef, i prossimi appuntamenti della manovra

    Il disegno di legge di bilancio, che recepirà gli obiettivi programmatici delineati nella Nota di aggiornamento, entro il 20 di ottobre sarà presentato dal governo alle Camere. Ancora prima, entro il 15, andrà presentato in sede europea, alla Commissione europea e all'Eurogruppo, il Documento programmatico di bilancio (Dpb)

    – di An.C.

1-10 di 3578 risultati