Parole chiave

Equity e debt

Il private equity è un’attività finanziaria mediante la quale un investitore istituzionale rileva quote di una società sia acquisendo azioni esistenti da terzi sia sottoscrivendo azioni di nuova emissione, apportando nuovi capitali all’interno della società target.Il private debt è il finanziamento di aziende, non quotate sempre da parte di investitori istituzionali. È una alternativa al finanziamento bancario, con delle differenze, in quanto ha spesso una durata un po’ più lunga, finanzia progetti di sviluppo basati sul business plan, tendenzialmente più complessi e più rischiosi.

Ultimo aggiornamento 30 gennaio 2018

Ultime notizie su Equity e debt

    Equita, l'obiettivo è diversificare il business. Focus sull'investment banking

    Il gruppo, storicamente conosciuto per l'intermediazione di titoli, vuole differenziare la sua attività. Il settore dell'M&A però, a causa del Covid 19, è in frenata. Un contesto che non allarma il gruppo il quale afferma che le operazioni in portafoglio mostrano la sua resistenza alla crisi.

    – di Vittorio Carlini

    La sfida di Banco Bpm: più risparmio gestito e investment banking

    Sviluppare ulteriormente il risparmio gestito e la bancassurance. E crescere quale Corporate & investment bank dedicata alla media impresa italiana. Sono le priorità di Banco-Bpm per spingere i ricavi e, più in generale, sostenere l'attività del gruppo.

    – di Vittorio Carlini

    Carige, ok Bce a Malacalza: può salire

    Carige chiude l'aumento di capitale e vola in Borsa con ripetute sospensioni al rialzo. Si è chiuso l'aumento di capitale da 560 milioni di euro di Banca Carige. Il bilancio è positivo: è stato sottoscritto circa il 66% dell'offerta in opzione per un ammontare di circa 331 milioni di euro e circa

    – Carlo Festa