Parole chiave

Edizione digitale

Secondo il regolamento Ads, un’edizione digitale dev’essere una «replica esatta e non riformattata dell’edizione cartacea in tutte le sue pagine, pubblicità inclusa, fruibile su diversi dispositivi digitali e distribuita elettronicamente come unità inscindibile ed esclusiva». Può beneficiare delle funzionalità tecnologiche delmezzo (link) e «fruire di contenuti multimediali correlati», ma nessun contenuto dell’edizione cartacea.

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Edizione digitale |