Parole chiave

Eba

L'Autorità bancaria europea, in inglese European Banking Authority, è un organismo dell’Unione europea che dal primo gennaio 2011 ha il compito di sorvegliare il mercato bancario del vecchio continente.

L’obiettivo dell’European Banking Authority - alla quale partecipano tutte le autorità di vigilanza bancaria della Ue - è proteggere l’interesse pubblico contribuendo alla stabilità e all'efficacia del sistema finanziario, alla trasparenza dei mercati e dei prodotti finanziari, nonché alla protezione di intermediari e investitori. Il presidente è l'italiano Andrea Enria.

Ultimo aggiornamento 31 gennaio 2017

Ultime notizie su Eba

    Banche e dividendi: l'etica ai tempi del coronavirus

    Avevamo, forse, bisogno di una viralità sostenibile - quella del Coronavirus - per portare all'attenzione delle autorità, e dei banchieri, una dimensione etica delle politiche di remunerazione del capitale e del lavoro. In quest'ottica, è d'obbligo essere ottimisti, ed accogliere con favore la decisione di alcuni gruppi bancari italiani di revocare il dividendo

    – di Mario La Torre

    Cambiamento climatico, gli investimenti ecosostenibili si scelgono in Banca

    Sono 1.400 miliardi di euro: a tanto ammonta la ricchezza degli italiani parcheggiata in liquidità nei conti correnti secondo l'Eba (European Banking Authority). Questa massa di denaro, pari all'80% del Pil nazionale, può essere attivata dai cittadini anche per fermare il cambiamento climatico, con

    – CREATO PER BNL

    Passadore, la banca in utile da 130 anni senza sofferenze

    Fa ininterrottamente utili da oltre 130 anni. Non ha mai venduto una sofferenza. E quest'anno ha generato una redditività record, correndo a una velocità più che doppia rispetto alla media del settore. Banca Passadore si conferma uno dei casi più virtuosi del sistema bancario italiano. Istituto

    – di Luca Davi

    Due anniversari da non perdere: Tokuyoshi e i D'Amato

    Più grande. Con una zona nuova di zecca (dedicata nei colori al mare) per l'aperitivo e le chiacchiere del dopocena. Accogliente ed elegante. Colori rinnovati. Varie tonalità di verde a richiamare il bosco nella sala e il rosso fuoco (vulcano!) del bagno.Una parete scorrevole in rame riciclato che può chiudere la cucina a vista e pare riprendere le linee delle foreste di bambù. Tokuyoshi è pronto a ripartire. Con più determinazione e entusiasmo di sempre. Chef Yoji, palesemente soddisfatto dei ...

    – Fernanda Roggero

    Partono o restano? Come sarà la Brexit di banche e multinazionali

    Il 31 gennaio è l'ultimo giorno del Regno Unito dentro l'Unione Europa. E' un evento storico: sono passati 47 anni da quando Londra e la Gran Bretagna entrarono a far parte di quella che allora si chiamava Cee, Comunità Economica Europea. Cosa faranno banche, finanziarie e colossi internazionali: vanno via o restano sull'Isola?

    – di Simone Filippetti

1-10 di 1610 risultati