Parole chiave

Dumping

Con dumping si indica, nella dottrina economica, una procedura di vendita di un bene o di un servizio su di un mercato estero (mercato di importazione) a un prezzo inferiore rispetto a quello di vendita (o, addirittura, a quello di produzione) del medesimo prodotto sul mercato di origine (mercato di esportazione)

Ultimo aggiornamento 23 agosto 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Prezzi e tariffe |

Ultime notizie su Dumping

    Bici cinesi, la Ue allarga i dazi all'Asia. Le imprese: salvi 100mila posti

    La grande muraglia cinese che protegge da anni le biciclette europee resta più forte che mai. E conferma il suo "firewall" antifurbi: ovvero, sotto la scure cadono non solo le produzioni "Made in China" ma anche le importazioni cinesi spedite dall'Indonesia, dalla Malaysia, dallo Sri Lanka, dalla

    – di Laura Cavestri

    Governo Pd-M5s? Convergenze su salario minimo e fisco. Ma Tav e democrazia diretta dividono

    In Parlamento i numeri ci sono e sia nel Pd che fra i Cinque stelle - nonostante distinguo e condizioni non manchino - comincia a prendere quota l'ipotesi di formare una nuova maggioranza alternativa a quella giallo-verde un po' sulla falsa riga dell'asse europeo che ha portato poi al voto comune su Ursula von Der Leyen. Ma su quali basi programmatiche potrebbe nascere un governo giallo-rosso?

    – di Mariolina Sesto

    I Tir cercano la strada per uscire dal pantano

    L'autotrasporto italiano in coda a passo lento. Da sempre perfetto termometro della nostra economia, a Pil fermo (o ad andamento lento) corrisponde in questo momento un autotrasporto debole a causa della limitazione della movimentazione delle merci. Questo porta anche a pochi acquisti di nuovi

    – di Massimo De Donato

    Forfait e sconti, chi guadagna nella «guerra» fiscale tra gli Stati europei

    Non è tanto, e soprattutto non è solo una questione di aliquote. Se l'Europa comunitaria in campo fiscale è terra di dumping (l'ultimo copyright sul tema è del neo presidente dell'Antitrust, Roberto Rustichelli) il motivo non è nella tabella dei differenziali delle aliquote tra paese e paese

    – di Alessandro Galimberti

    Italia più attiva nel definire la tassazione dei colossi del web

    L'autunno che verrà sarà più caldo dell'estate in corso. Le questioni fiscali e di bilancio che riguardano l'Italia sono destinate ad arroventarsi al sole di fine settembre. Mentre il governo è impegnato a risolvere il sudoku dei conti pubblici, a livello internazionale si discute di temi di

    – di Elio Catania

    Europa al bivio: via i paradisi fiscali interni o rischio implosione

    L'Europa rischia di implodere se non cancellerà i paradisi fiscali al suo interno. Per la Commissione europea la Babele tributaria costa all'Europa almeno 70 miliardi all'anno. L'Italia attrae investimenti esteri diretti pari al 19% del Prodotto interno lordo, mentre il piccolo Lussemburgo ne attrae per oltre il 5.766% del suo Pil

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

1-10 di 889 risultati