Parole chiave

Dpcm

Il Decreto del presidente del consiglio (Dpcm) è un atto amministrativo che non ha forza di legge e che, come i decreti ministeriali, ha il carattere di fonte normativa secondaria e serve per date attuazione a norme o varare regolamenti. Anche il Decreto del presidente della Repubblica (Dpr) rientra in questa categoria di atti amministrativi e serve per emanare atti di nomina o regolamenti.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Governo | Atto amministrativo |

Ultime notizie su Dpcm

    Cantieri anti dissesto per 1,8 miliardi nel 2019

    «Con mio Dpcm abbiamo sbloccato fondi esistenti e inutilizzati, semplificato le procedure e di fatto abbiamo letteralmente messo il turbo ai cantieri legati alla cura del territorio.

    – di Manuela Perrone

    Ape sociale (slitta a lunedì 16)

    Adempimento: Domanda di riconoscimento dell'APE sociale per il 2019 allegando tra l'altro attestazione del datore di lavoro relativa ai lavori gravosi Soggetti: Lavoratori disoccupati, invalidi, che assistono portatori di handicap e addetti a lavori gravosi Modalità: INPS solo in via telematica o

    – Scadenziario

    Sette vincoli per i contratti 5G: nuovo golden power all'esordio

    Test e verifiche di un soggetto terzo per confermare l'assenza di "contaminazioni" tra le reti coinvolte nella sperimentazione e l'asset core di Fastweb che devono essere isolate tra di loro con «misure di protezione». Ma la società dovrà istituire anche un gruppo di lavoro tecnico «che definisca

    – di Celestina Dominelli e Carmine Fotina

    Reddito di cittadinanza: si allarga la platea con i nuovi requisiti per l'Isee

    Il Decreto crescita, appena convertito in legge, porta "in dote" alcune novità per chi chiede il reddito di cittadinanza. Si ampliano i casi in cui potrà essere chiesto l'Isee provvisorio e viene introdotta la doppia opzione di calcolo per quello ordinario. Il ministero del Lavoro, sottolinea in

    – di Francesca Barbieri

    Il Golden Power del Governo sulla tecnologia 5G e le comunicazioni elettroniche.

    Nell'ottica della difesa della difesa cibernetica il Governo Italiano ha deciso di affrontare anche in via primaria, sulla spinta delle emergenze internazionali, il tema della sicurezza delle infrastrutture nazionali   rispetto all'affermazione del 5g. Al Capo I del  decreto legge 22/2019 (cosiddetto Brexit) , convertito in legge 20 maggio 2019, n. 41 - intitolato "Disposizioni in materia di poteri speciali inerenti ai servizi di comunicazione elettronica a banda larga basati sulla tecn...

    – Fulvio Sarzana

    Al Mise 158 crisi ma il rilancio non decolla

    I numeri, da soli, sono già l'immagine del problema. Ma è quando si va a fondo, analizzando le difficoltà nella gestione e nella reindustrializzazione delle singole vertenze, che si comprende quanto critico sia diventato l'argomento "tavoli di crisi" al ministero dello Sviluppo economico. I 138

    – di Carmine Fotina

    Rivalutazione valore dei terreni

    Adempimento: Versamento della:- 1a rata o versamento in unica soluzione dell'imposta sostitutiva per la rideterminazione del valore dei terreni edificabili e con destinazione agricola posseduti alla data del 1° gennaio 2019;- 2a rata dell'imposta sostitutiva per la rideterminazione del valore dei

    – Scadenziario

    Rivalutazione valore delle partecipazioni

    Adempimento: Versamento:- 1a rata o versamento in unica soluzione dell'imposta sostitutiva per la rideterminazione del valore di acquisto di partecipazioni non negoziate in mercati regolamentati possedute alla data del 1° gennaio 2019;- 2a rata dell'imposta sostitutiva per la rideterminazione del

    – Scadenziario

1-10 di 2328 risultati