Parole chiave

Doppio turno

È un sistema che prevede un ballottaggio tra le prime due coalizioni se al primo turno nessuno ha raggiunto il 35% dei voti. La sfida del secondo turno si svolge fra le prime due liste o coalizioni di liste. Fra il primo e il secondo turno non sono possibili apparentamenti. Chi vince il ballottaggio, prende un premio di maggioranza che gli assegna il 53% dei seggi. I restanti seggi vengono distribuiti proporzionalmente tra le altre coalizioni.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Premio di maggioranza |