Parole chiave

Dop

La Denominazione d'origine protetta è stata istituita con il regolamento 2081 del1992 (poi modificato dal 510/2006). Nel caso del prosciutto San Daniele, questo si ottiene dalla stagionatura di cosce fresche di suini italiani, che devono provenire solo da 10 regioni: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio) certificati e autorizzati dall'Istituto di Controllo.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Denominazione d'origine protetta | Abruzzo | Lazio | Umbria | Veneto |