Parole chiave

Distacco

Il condomino può rinunciare all’utilizzo dell’impianto centralizzato di riscaldamento o di condizionamento, se dal suo distacco non derivano notevoli squilibri di funzionamento o aggravio di spesa per gli altri condòmini (meglio verificarlo tramite un tecnico). In tal caso, il rinunziante resta comunque tenuto a concorrere al pagamento delle spese per la manutenzione straordinaria dell’impianto, per la sua conservazione
e l’eventuale
«messa a norma».

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Prezzi e tariffe | Spesa |

Ultime notizie su Distacco

    Chi vincerà il titolo Nba? Ecco le previsioni dell'algoritmo

    Dopo lo scorso anno, durante il quale la NBA ha posticipato le classiche tempistiche della stagione regolare e di conseguenza quella dei playoff a causa della pandemia, anche per questo campionato è cominciata la parte più calda della competizione. E con l'arrivo dei playoff - che al momento sono giunti al secondo turno - con l'unica eccezione dei Phoenix Suns che hanno già staccato il biglietto per le finali della western conference - come da tradizione sono immancabili le previsioni, specialm...

    – Fabio Fantoni

    Cina, un piano da 10 milioni annui per creare 16 "città del calcio" entro il 2025

    La Cina ha pronto un nuovo piano di sviluppo calcistico. Il progetto reso noto dalla General Administration of Sport cinese è quello di costruire tra 16 e 18 "città del calcio" entro il 2025. Queste città dovrebbero avere almeno due club professionistici ciascuna, con un centro di allenamento per giovani di livello nazionale e un'altra serie di centri di preparazione a livello locale. Un investimento complessivo pari ad almeno 80 milioni di yuan annui, ovvero poco meno di 10 milioni di euro, nei...

    – Marco Bellinazzo

    La geografia del cybercrime, gli ultimi 15 anni di attacchi informatici? #mapping

    Per avere un'idea delle conseguenze penali alle quali si può andare incontro un criminale informatico, negli Statu Uniti, la pena per un cyber-criminale può arrivare anche a venti anni di reclusione se si viene riconosciuti colpevoli di un attacco ad un'istituzione governativa che può compromettere la sicurezza nazionale. Nonostante questo, il fenomeno di cyber-attack è in continua crescita su tutto il pianeta anche se sembrano esserci paesi decisamente più bersagliati di altri. Per avere u...

    – Infodata

    Cybercrime, cosa è accaduto negli ultimi 15 anni? #mapping

    Per avere un'idea delle conseguenze penali alle quali si può andare incontro un criminale informatico, negli Statu Uniti, la pena per un cyber-criminale può arrivare anche a venti anni di reclusione se si viene riconosciuti colpevoli di un attacco ad un'istituzione governativa che può compromettere la sicurezza nazionale. Nonostante questo, il fenomeno di cyber-attack è in continua crescita su tutto il pianeta anche se sembrano esserci paesi decisamente più bersagliati di altri. Per avere u...

    – Fabio Fantoni

1-10 di 4340 risultati