Parole chiave

Disoccupazione

La disoccupazione indica il numero di persone non occupate tra 15 e 74 anni che hanno effettuato almeno un'azione attiva di ricerca di lavoro nelle quattro settimane che precedono quella di riferimento e sono disponibili a lavorare entro le due settimane successive; oppure inizieranno un lavoro entro tre mesi dalla settimana di riferimento e sarebbero disponibili a lavorare entro le due settimane successive, se fosse possibile anticipare l'inizio del lavoro

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Occupazione |

Ultime notizie su Disoccupazione

    Tempo scaduto, ora ci ascoltate

    Il successo della frase-tormentone "Ok boomer", diffusa sui social dai 20/30enni, riflette la frustrazione di una generazione stufa degli stereotipi. Che prova ad alzare la voce e a combattere con i mezzi a sua disposizione

    – di Manuela Stacca

    Impiegato a partita Iva chiede se con il coronavirus il soldi in banca sono sicuri

    L'impiegato a partita Iva e in attesa di rinnovo di contratto è molto preoccupato per la situazione di emergenza che sta attraversando il nostro paese e vuole sapere se i suoi soldi in banca siano al sicuro, se le misure prese dai governi saranno sufficienti, se sia ipotizzabile una svalutazione

    – a cura della redazione di Plus24

    Regole di bilancio e investimenti. Qualcosa si muove in Europa

    Di fronte all'emergenza del Coronavirus la Commissione ha per la prima volta nella sua storia, il 20 marzo scorso, attivato la clausola di sospensione delle regole di bilancio europee, il Patto di stabilità e il Fiscal Compact. La Presidente von der Leyen ha detto in un tweet che l'obiettivo

    – di Francesco Saraceno

    Partite Iva, Quinto Stato senza tutele ed emblema di una società diseguale

    Qualche giorno fa Alessandro Baricco su Repubblica ha invitato gli intellettuali a far emergere pensieri "audaci" per la fine dell'emergenza coronavirus. Sì, ne usciremo. Presto o tardi ci libereremo di questo maledetto virus. Tra le cose scritte da Baricco, una mi ha colpito e la riporto tale e quale: "Se c'è un momento in cui sarà possibile redistribuire la ricchezza e riportare le disuguaglianze sociali a un livello sopportabile e degno, quel momento sta arrivando. Ai livelli di diseguaglian...

    – Beniamino Piccone

    Europa, se non ora, quando? La dissoluzione è a un passo

    L'autore di questo post è Tammaro Terracciano, Ph.D. candidate presso lo Swiss Finance Institute di Ginevra - Il livello dei contagi continua a crescere a ritmi vertiginosi e purtroppo la traiettoria della curva non suggerisce ancora una vera flessione. Ovviamente il governo non può far altro che prolungare lo shut down finché le statistiche non iniziano a dare segnali positivi. Come ormai tutti sanno, questo sta provocando uno shock economico senza precedenti. Milano ha perso un terzo del suo ...

    – Econopoly

1-10 di 15889 risultati