Parole chiave

Direttiva Transparency

Il decreto legislativo n. 25 del 15 febbraio 2016 ha recepito la Direttiva 2013/50/UE in tema di armonizzazione degli obblighi di trasparenza per le società aventi titoli quotati (Transparency), introducendo un nuovo pacchetto di modifiche al TUF, il Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria. L'adeguamento alla Direttiva comunitaria prevede tra le altre, sostanziali semplificazioni alla disciplina degli obblighi di pubblicazione delle relazioni finanziarie periodiche alle quali sono tenuti, ai sensi dell'art. 154-ter TUF, gli emittenti titoli quotati aventi l'Italia come membro di origine.

Ultimo aggiornamento 02 febbraio 2017

Ultime notizie su Direttiva Transparency

    Il governo prepara una norma «anti-scorrerie»

    La legge concorrenza potrebbe riemergere dal lungo letargo con un colpo a sorpresa: la norma "anti scorrerie" sulle scalate finanziarie. Il governo è intenzionato a procedere con una nuova regolamentazione per garantire massima trasparenza sulle strategie di investimento che hanno come obiettivo

    – di Carmine Fotina

    Sulle scalate una norma «anti scorrerie»

    La legge concorrenza potrebbe riemergere dal lungo letargo, che dura ormai da 20 mesi, con un emendamento a sorpresa: la norma "anti scorrerie" sulle scalate finanziarie. Il governo vuole infatti procedere con una nuova regolamentazione per garantire trasparenza sulle strategie di investimento che

    – Carmine Fotina

    Tutte le regole da cambiare se vince il «si»

    Sull'eventuale voto favorevole all'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea un fatto è certo: il 24 giugno, il giorno successivo la fatidica data del referendum, non succederà nulla. La Gran Bretagna, infatti, ha due anni di tempo per rinegoziare con i partner europei gli accordi bilaterali

    – Mara Monti

    Superare la visione «short term»

    Le trimestrali in Italia potrebbero essere un ricordo: la nuova normativa europea, recepita nel nostro Paese, prevede l'eliminazione dell'obbligo della pubblicazione del resoconto trimestrale di gestione.

    – Valerio De Molli

    Zanetti: «Fondi pensione, è necessario rivedere l'aliquota fiscale al 20%»

    Prende corpo la possibilità di introdurre un piano pensionistico individuale regolato in modo uniforme nell'Unione europea. E la Consob lancerà a breve una consultazione sui casi in quali potrebbe essere opportuna la reintroduzione delle trimestrali, che quest'anno, sulla base della direttiva

    – Antonio Criscione

    Le trimestrali al capolinea dal 18 marzo

    Dal 18 marzo nuovo pacchetto di modifiche al diritto societario. Nel dettaglio: cancellazione dell'obbligo dei rendiconti trimestrali, innalzamento dal 2% al 3% della soglia di partecipazioni da comunicare al mercato, nuova definizione di piccola e media impresa e revisione di alcuni profili del

    – di G.Ne.

    Sul Sole 24 Ore: legge di stabilità, le novità approvate

    Round finale in commissione Bilancio del Senato sulla legge di stabilità 2016. Il Sole 24 Ore di giovedì 19 novembre spiega le novità approvate nelle votazioni: il taglio Imu del 25% per i proprietari di una seconda casa affittata a canone concordato, una stretta sugli affitti in nero, l'aumento a

    Banche, via libera al «bail-in» dal 2016

    Dal Governo ieri è arrivato il definitivo disco verde al bail-in, ovvero al provvedimento secondo cui, a partire dal primo gennaio 2016, il salvataggio delle

    – Luca Davi

1-10 di 15 risultati