Parole chiave

Diffida accertativa

La diffida accertativa per crediti patrimoniali è disciplinata dall'articolo 12 del decreto legislativo 124/2004 e ha la finalità di tutelare il dipendente a fronte dell'esistenza di crediti nei confronti del datore di lavoro. Se gli ispettori verificano la presenza di tali crediti, diffidano il datore a corrispondere gli importi risultanti dagli accertamenti. In assenza di adempimento o conciliazione da parte di quest'ultimo, la diffida costituisce titolo per l'esecuzione forzata

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Diffida accertativa |

Ultime notizie su Diffida accertativa

    Somministrazione abusiva, la multa parte da 5mila euro

    L'attuazione del Jobs act, con il nuovo codice dei contratti contenuto nel Dlgs 81/2015 (in vigore dal 25 giugno scorso), ha reso più flessibile l'uso del lavoro in somministrazione. Le aziende devono prestare particolare attenzione, però, al rispetto delle regole e delle procedure, soprattutto in

    – Stefano Rossi

    Un ispettorato unico coordinerà le attività di ministero, Inps e Inail

    Ci sarà un unico soggetto che si occuperà degli interventi ispettivi in materia di lavoro e legislazione sociale. Questo l'obiettivo contenuto nello schema di decreto legislativo ora all'esame, per il parere non vincolante, del Parlamento. La finalità dell'operazione è razionalizzare e semplificare

    – Luigi Caiazza

    Per i soci di coop vale il Ccln

    Il trattamento economico complessivo dei soci lavoratori di società cooperative non potrà essere inferiore a quello previsto dai contratti collettivi stipulati dalle organizzazioni datoriali e sindacali comparativamente più rappresentative a livello nazionale della categoria.

    – Luigi Caiazza

    La diffida non risparmia i crediti del «sommerso»

    Accertamento anche sull'esistenza degli importi - LE ESCLUSIONI - L'intimazione a pagare non scatta quando un contratto a progetto o a partita Iva viene riqualificato

    – Alessandro Rota Porta

    Meno incentivi all'apprendistato

    Il Ddl Fornero alza i contributi: stop agli esoneri previsti dalla legge di stabilità

    – Alessandro Rota Porta

    Lavoro, al via 140mila ispezioni

    Verifiche in calo del 17% - L'obiettivo è arrivare a controlli di maggiore qualità

    – di Nevio Bianchi e Maria Carla De Cesari

1-10 di 13 risultati