Parole chiave

Deleghe di voto

In un'assemblea di azionisti per votare la sfiducia o il rinnovo a un consiglio di amministrazione possono votare i presenti in sala in proprio o per delega. Ogni legittimato a intervenire può, infatti, farsi rappresentare in assemblea ai sensi di legge mediante delega conferita al delegato prescelto al voto, eventualmente utilizzando un modulo ad hoc. Così è successo ieri, durante l'assemblea Impregilo. Alla fine della votazione sulla richiesta di rinvio a settembre sono, però, state escluse le deleghe ottenute attraverso sollecitazione pubblica, pari a 7,8 milioni di azioni per i Salini e 1,5 milioni pro-Gavio. Una decisione, motivata dal fatto che queste deleghe non erano state raccolte per il nuovo punto dell'ordine del giorno.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Elezioni | Delega |

Ultime notizie su Deleghe di voto

    Cattolica, le assemblee nel mirino dell'Ivass

    Nel vasto registro di rilievi dell'Autorità la dinamica di svolgimento delle assise. La compagnia potrebbe nominare un consulente per stilare la lista del nuovo cda

    Tim in evidenza, Vivendi rilancia scontro con Elliott ma apre su rete e risparmio

    Telecom Italia sale in Borsa, sostanzialmente in linea con l'andamento degli indici di Piazza Affari, sfruttando ancora l'effetto dei messaggi forniti venerdì dalla presentazione post piano industriale del ceo Gubitosi, ma anche il rilancio di Vivendi in vista dell'assemblea di fine marzo. Il

    – di Andrea Fontana

    I fondi Usa contro i vertici Deutsche Bank

    Tira una brutta aria nell'azionariato di Deutsche Bank, prima banca tedesca e leader (calante) europeo nell'investment banking. Il duro scontro al vertice tra il presidente del consiglio di sorveglianza Paul Achleitner e l'ex chief executive officer John Cryan si è risolto da pochi giorni con

    – di Alessandro Graziani

    Retelit, il 9% di Mincione è finito tutto in pegno a Ubi Banca

    Tutto il pacchetto di Retelit, pari all'8,97%, controllato dalla cordata di Raffaele Mincione è in pegno a Ubi Banca, che con ogni probabilità ha dunque agito da finanziatore sul dossier. E' quanto emerge dal prospetto informativo per le deleghe di voto, consultato da Radiocor, promosso dalla

    – di Cheo Condina

    Più peso ai fondi, in Borsa sale la voglia di «ribaltone»

    L'offensiva del fondo Elliott su Tim, per ribaltare gli equilibri in consiglio di amministrazione e incidere sulla governance, arriva a pochi giorni di distanza da quella del fondo Capital Management su Carige per chiedere l'ingresso di propri rappresentanti nel board (richiesta per ora rifiutata).

    – di Alessandro Graziani

    CreVal, la prima prova è il quorum

    Si giocherà tutta sul quorum, la partita assembleare del Creval fissata per dopodomani. A Morbegno, sede del Credito Valtellinese in provincia di Sondrio, gli azionisti dell'istituto bancario sono convocati in via straordinaria per dare il via libera all'aumento di capitale da 700 milioni deciso

    – Luca Davi

1-10 di 54 risultati