Parole chiave

Defiscalizzazione

Introdotta dalla legge 183/2011, ma di fatto messa a regime nel 2012, consiste nella possibilità del Cipe di concedere sconti Ires, Irap e Iva ai concessionari di project financing, al fine di favorire la realizzazione di opere con finanziamento privato. La defiscalizzazione può essere sostitutiva del contributo pubblico cash (necessario a garantire l'equilibrio del piano finanziario), oppure aggiuntiva. Gli sconti fiscali possono essere concessi per lanciare nuovi progetti o anche per "aggiustare" in corsa i piani finanziari di project financing in realizzazione. Su questa seconda fattispecie c'è stata nell'ultimo anno un vero fiume di richieste, ma finora la defiscalizzazione non è stata mai concessa ad alcuna opera (la delibera di novembre sulla Orte-Mestre non è mai stata pubblicata).

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Cipe |

Ultime notizie su Defiscalizzazione

    L'industria della moda si compatta per rilanciare il settore

    Incontro tra Confindustria e la Camera Nazionale della Moda Italiana per mettere a punto un documento da proporre al governo, con investimenti per defiscalizzazione, digitalizzazione e formazione

    – di Nicoletta Picchio

    Un nuovo modello di sviluppo per i musei: il futuro è arrivato in anticipo

    Post di Giuseppe Cosenza, economista della cultura presso Invitalia, e Lara d'Argento, mentore di growth hacking presso l'École Polytechnique - Incubateur X-UP, a Parigi e coautrice di Museo Model Canvas - Lo shock economico Uno shock economico è un evento inaspettato e imprevedibile, esterno al sistema, che influenza l'andamento del sistema stesso e che allontana l'equilibrio tra domanda e offerta. Lo shock può essere positivo, se si ha un aumento del PIL e quindi un miglioramento complessivo ...

    – Econopoly

    Il ruolo del risparmio private a supporto del rilancio del Paese

    L'eccezionalità del momento richiede misure eccezionali. Tale e? la recente approvazione dell'emendamento che introduce in legge di Bilancio, all'articolo 35-bis, un credito d'imposta per le eventuali perdite relative agli investimenti dell'anno 2021 in Pir PMI. Un vaccino a scadenza che immunizza

    – di Antonella Massari

    Impresa cultura per la cura e il rilancio del Paese

    Le aziende culturali colpite dalla crisi: il 70% stima perdite del 40%, il 13% oltre il 60% e il 50% una riduzione e ridefinizione delle attività. In 20 anni risorse pubbliche ridotte di 1 miliardo di euro, fruizione in calo per cinema, teatro, lettura, in controtendenza musei e parchi archeologici

    – di Marilena Pirrelli

    Dalle elezioni la nuova identità degli Usa

    Ci siamo. Dopodomani si terranno le elezioni americane per scegliere il presidente (per 4 anni), i 435 membri della Camera dei rappresentanti (per 2 anni), 35 senatori (per 6 anni), oltre che i rappresentanti di 86 delle 99 camere legislative degli Stati e 11 governatori statali. In America, per

    – di Sergio Fabbrini

1-10 di 543 risultati