Parole chiave

Default

È l’incapacità di un emittente di onorare gli impegni sul debito. L’Argentina ha vissuto otto default nella storia: il più traumatico per gli investitori italiani è stato quello del 2001 (valutato in circa 100 miliardi di dollari). Anche nel 2014 il Governo di Buenos Aires non ha pagato gli interessi con un default più selettivo.

Ultimo aggiornamento 12 maggio 2018

Ultime notizie su Default

    Azionisti e obbligazionisti Astaldi: primi tentativi per recuperare i soldi

    Pochi giorni dopo la presentazione della domanda di concordato, l'agenzia di rating Standard & Poor's ha abbassato il rating di Astaldi da CCC- a D (come Default) . «La legge italiana – spiega Varrasi - non impedisce al comune risparmiatore di poter acquistare strumenti finanziari ad alto rischio, purché le banche inquadrino il cliente con profilo adeguato.

    – di Marcello Frisone

    Salini Impregilo si fa avanti per salvare il concorrente Astaldi

    Salini Impregilo esce allo scoperto su Astaldi: il colosso italiano delle costruzioni, numero uno del paese e tra i big mondiali con un portafoglio lavori di 44 miliardi di euro, ha presentato una manifestazione di interesse per il gruppo romano, travolto dai debiti e finito in concordato lo scorso

    – di Simone Filippetti

    Astaldi, scatta la caccia delle associazioni ai risparmiatori

    Sarà il clima autunnale. O forse la pioggerella che dura da settimane. Sta di fatto che da quando il gruppo Astaldi è finito in concordato, i comitati a tutela dei risparmiatori che possiedono le obbligazioni hanno iniziato a spuntare letteralmente come funghi: alcuni dalle tradizionali

    – di Morya Longo

    Così anche l'Italia è diventato un Paese di trust

    Molte persone, spesso senza accorgersene, ad un certo punto della loro vita entrano in un modo o nell'altro, in contatto con un trust. I trusts sono ancora largamente fraintesi e spesso considerati come qualcosa che dovrebbe riguardare i ricchi o chi vuole nascondersi dal fisco o dai propri

    – di Guido Luigi Battagliese*

    In Italia un nuovo caso-Grecia?

    Quando i paradossi diventano realtà: se eravamo arciconvinti che mai in Italia ci sarebbe potuto essere un nuovo caso-Grecia, paradossalmente oggi guardiamo invece ad Atene quasi come a un modello da seguire. In questi giorni ci sono infatti state due notizie pubblicate contemporaneamente dai

    – di Giancarlo Mazzuca

    Louvre Abu Dhabi festeggia il primo anniversario con oltre un milione di visitatori

    Dall'apertura, avvenuta l'11 novembre 2017, oltre un milione di persone hanno visitato il Louvre Abu Dhabiche rimane ancora l'unico museo situato nel culture district di Saadiyat Island che agli Emirati solo per la costruzione è costato qualcosa di più dei 600 milioni di euro del progetto iniziale,

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    E' il tasso di interesse, bellezza!

    Pubblichiamo un post di Sergio Cesaratto, professore ordinario di Politica monetaria e fiscale nell'Unione Monetaria Europea, Università di Siena, e Antonino Iero, staff Direzione Regolamentazione e Studi Economici gruppo Unipol* -  Nel pieno della polemica di queste settimane, il commissario europeo Pierre Moscovici ha affermato: "Una manovra che aumenta il debito pubblico che è già 132%, il cui rimborso annuale ammonta a 65 miliardi l'equivalente del bilancio per l'istruzione, e che pesa 1.00...

    – Econopoly

    Citizen science, la scienza è collaborativa: a Bolzano i cittadini misurano il radon (successone e kit esauriti)

    Un successo imprevedibile perfino per gli organizzatori, l'iniziativa di citizen science dell'Agenzia per l'ambiente di Bolzano. In poche ore sono stati esauriti i kit per la misurazione del radon distribuiti alla popolazione, resa protagonista di questa attività. Spiega il Consiglio nazionale dei geologi che il radon è un gas nobile radioattivo naturale, incolore, insapore e inodore ed è considerato la seconda causa di tumore ai polmoni dopo il fumo da sigaretta. A livello mondiale è il contam...

    – Barbara Ganz

    Cmc non rimborsa la cedola del bond: corsa contro il tempo per evitare il default

    «Cmc rende noto che non sarà pagata puntualmente alla scadenza del 15 novembre 2018 la rata di interessi in favore dei titolari del prestito obbligazionario emesso in data 16 novembre 2017». Il gruppo di costruzioni Cmc alla fine getta la spugna sui bond: nella serata di venerdì, a mercati ormai

    – di Morya Longo

1-10 di 8909 risultati