Parole chiave

Deep renovation

Con questo termine, secondo la direttiva Ue sull’efficienza energetica, si definisce la ristrutturazione di un edificio, economicamente vantaggiosa, che riduce considerevolmente il consumo finale di energia rispetto alla condizione precedente all’intervento.

Generalmente si parla di una riduzione pari ad almeno il 60% di energia. L’esigenza di fare interventi di deep retrofit si presenta per tutti gli edifici datati, sia pubblici che privati,

Ultimo aggiornamento 23 ottobre 2017

Ultime notizie su Deep renovation

    L'edilizia ecologica si candida a motore della crescita globale

    Mentre è in corso una profonda trasformazione in campo energetico, con una potenza solare ed eolica pari ormai a quella di un migliaio di centrali elettriche, e mentre la mobilità elettrica è destinata a rivoluzionare i trasporti, le dinamiche nel comparto dell'edilizia sembrano decisamente più

    – di Gianni Silvestrini *

    Dall'edilizia green 200mila nuovi posti

    Nei giorni in cui l'allarme smog è tornato nelle vite di chi abita e lavora nelle grandi città del nord, la domanda che incalza tutti gli attori, dai partiti ai movimenti alle istituzioni, è se si possa trovare il modo di rendere il lavoro più compatibile con la parola green e ci possa essere uno

    – di Cristina Casadei

    Traffico, agricoltura e riscaldamento a legna prime cause dello smog

    Si stima (ma è un dato stimato) che nel mondo ogni anno milioni di persone muoiano a causa dell'inquinamento dell'aria. Di sicuro, nel mondo 9 persone su 10 vivono in luoghi con livelli di inquinamento più alti rispetto a quelli raccomandati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Sono numeri

    – di Jacopo Giliberto

    Ecobonus, 360mila richieste per 3,3 miliardi di investimenti nel 2016

    Oltre 360mila richieste per l'Ecobonus - la detrazione fiscale del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare - nel solo 2016, per un totale di oltre 3,3 miliardi di euro di investimenti attivati e un risparmio stimato di poco più di 95 ktep/anno. E se si

    – di Emiliano Sgambato

    Enea: «Bonus efficienza senza spese iniziali»

    La volenterosa corsa all'efficienza energetica dell'Italia può regalare ben di più, avverte l'Enea nel suo rapporto annuale. Non disprezzabili i risultati ottenuti con i 28 miliardi di euro investiti tra il 2007 il 2015 dalle famiglie per la riqualificazione anti-sprechi delle abitazioni. Ma il

    – Federico Rendina

    Condomini, in crescita le sinergie tra i settori

    «In Italia ci sono circa 1,1 milioni di condomini e si stima che per ogni intervento strutturato di efficientamento energetico serva un investimento di almeno un milione di euro. Ecco dove sta l'economia. Se poi consideriamo che ogni dieci anni saranno necessari interventi di manutenzione, abbiamo