Parole chiave

Decreto a perdere

Il decreto che oggi, salvo imprevisti, sarà approvato dal Consiglio dei ministri sarà un decreto a perdere. Al fine di accelerare al massimo l’attuazione delle misure emergenziali, il contenuto delle misure di questo secondo decreto terremoto confluirà, come emendamento, nel primo decreto (n.189/2016) in fase di conversione in legge al Senato, dove anche questo secondo provvedimento sarà presentato dopo la pubblicazione in «Gazzetta Ufficiale»

Ultimo aggiornamento 04 novembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Decreto | Consiglio dei Ministri | Senato |

Ultime notizie su Decreto a perdere

    Equitalia, sì del Cdm al decreto che proroga la rottamazione delle cartelle

    Il Consiglio dei ministri, riunito questa mattina aa palazzo Chigi, ha approvato l'atteso decreto legge per prorogare dal 31 marzo al 21 aprile 2017 la scadenza per presentare domanda di rottamazione delle cartelle esattoriali. Il provvedimento allunga anche i tempi concessi a Equitalia e agli

    Corsia veloce per sindaci e imprese

    Assistenza estesa a tutti i comuni danneggiati; incentivi alle imprese agricole e contributo integrativo agli agricoltori; corsia veloce per riparare edifici delle imprese; procedure semplificate per acquisire strutture e attrezzature. Sono alcune delle misure contenute nel secondo decreto

    – di Massimo Frontera

    Bloccate in Parlamento una ventina di riforme

    I leghisti non esulteranno del tutto: ancora niente federalismo fiscale. I ruiniani doc festeggeranno di più: addio a Dico e simil Dico e arrivederci al consens

    – di Roberto Turno

    Aiuto, c'è il decreto legge

    E così alla fine anche quest'estate abbiamo il nostro decreto legge con un altro bel giro di vite sul Codice della strada: tra poche ore sarà approvato dal Governo (i contenuti sono stati anticipati dal Sole-24 Ore a pagina 29 e saranno ripresi su www.ilsole24ore.com). Certo, il Codice - pur modificato in continuazione, soprattutto negli ultimi cinque anni - va aggiustato in varie parti. Ma l'intenzione dichiarata di queste modifiche è aumentare la sicurezza. E ho i miei dubbi che lo scopo venga...

    – Maurizio Caprino