Parole chiave

Cuneo

È un indicatore dato dalla sommatoria di tutte le imposte che gravano sul costo complessivo del lavoro; è cioè la differenza tra lo stipendio materialmente percepito dal lavoratore dipendente e la sua retribuzione lorda, ovvero quanto effettivamente corrisposto dal datore di lavoro, comprensivo delle ritenute fiscali e dei contributi previdenziali ed assicurativi da lui versati per conto del lavoratore dipendente e, pertanto, trattenuti in busta paga

Ultimo aggiornamento 04 aprile 2017