Parole chiave

Crescita potenziale

Gli economisti hanno creato la nozione di crescita potenziale per indicare il livello di crescita che non produce inflazione. L’idea è che portare l’aumento del pil sopra quel livello, attraverso le spese pubbliche o una politica monetaria espansiva, significa gonfiare i prezzi e non sostenere occupazione e produzione (se non nel breve o brevissimo periodo). La crescita potenziale non è semplice da calcolare e cambia nel tempo.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Crescita potenziale |