Parole chiave

Crash

I crash di Borsa, ossia le brusche cadute dell'indice, sono un fenomeno ricorrente. Nell'opinione comune, il mese di ottobre pare essere stato il più pericoloso, con i crash del 29 ottobre 1929, del 19 ottobre 1987 e del 13 ottobre 1989. Si tratterebbe dunque di un mese particolarmente «nero». Quanto ai giorni della settimana, «neri» li sono stati un po' tutti, in particolare quel martedì del 1929

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Crash | Borsa Valori |

Ultime notizie su Crash

    Agnelli diceva che l'automobile è libertà. Con l'auto elettrica è ancora cosi?

    Autori del post sono Bruno Lombardi, esperto di energia, fondatore della start-up innovativa DSI, partner del progetto europeo USER-CHI (innovative solutions for USER centric CHarging Infrastructure), direttore del Master "Energia e Mobilità Sostenibile", e Sergio Lombardi , dottore commercialista fondatore di Taxbnb.it e di Safexperience - "Perché non acquistare un'auto elettrica, con tutte le comodità a zero emissioni?" è la domanda che si stanno ponendo oggi milioni di guidatori, ma che è as...

    – Econopoly

    Metaverso, il futuro degli acquisti passerà dalla dopamina. Ecco come

    Post di Lorenzo Dornetti, ceo di Neurovendita e direttore del Neurovendita Lab -  A marzo Gucci ha venduto le sneakers più economiche della sua storia, le Virtual 25: 17,99 dollari per un paio di scarpe che possono essere indossate solo da piedi virtuali su piattaforme di videogiochi come Roblox. Da un lato i fan del brand, con le relative potenzialità economiche, continuano a comprare le calzature del lusso in boutique o e-commerce e le sfoggiano in tutti i palcoscenici della vita reale e virt...

    – Econopoly

    IL NOME DELLE COSE - 3. Dislocati nell'altrove

    Dove siamo? Persino mentre scrivo questo pezzo controllo Facebook, le mail, faccio refresh sull'online di Repubblica, Guardian, Washington Post, Jacobin Italia. Non riesco a concentrarmi per più di un'ora di fila. Rimango alla superficie delle cose. La condanna delle nostre generazioni, di questi tempi. Non si scende più. Siamo forzati a rimanere a galla anche se tutto affonda. E, che tutto stia affondando, è oramai evidente da anni. Tempi di crisi e bolle speculative, post e verità alternative...

    – Mauro Garofalo

    Ci sarà un solo metaverso? Sarà quello di Mark Zuckerberg? Se ne può dubitare

    La versione completa dell'articolo è uscita su Nòva e 24+, servizio in abbonamento. Il metaverso è un concetto proposto da Neal Stephenson nel suo romanzo Snow Crash, del 1992: un mondo digitale parallelo nel quale le persone si rifugiano per fuggire alla realtà e interagire tra loro in un ambiente completamente artificiale nel quale essi stessi appaiono come avatar, altra idea originale del romanzo. Sergey Brin, co-fondatore di Google, l'ha citato come uno dei suoi libri di riferimento in un'in...

    – Luca De Biase

1-10 di 1076 risultati