Ultime notizie:

Corte di Giustizia Ue

    Italia-Vaticano, anniversario "freddo" del Concordato

    Poi la questione dell'Ici: a novembre la Corte di Giustizia Ue, a seguito di un infinito ricorso di una scuola romana, ha sentenziato che il governo deve attivarsi per far pagare l'Ici per gli anni 2006-2011 agli enti commerciali su immobili adibiti a scuole e alberghi che hanno beneficiato di esenzione pur facendo pagare un corrispettivo al servizio reso.

    – di Carlo Marroni

    L'affitto anticipato come indennizzo sconta l'imposta di registro al 3%

    La somma corrisposta al locatore come indennizzo una tantum (ma di fatto, secondo la società locataria, una parte del canone) seguito a un nuovo accordo di locazione non è imponibile Iva e sconta l'imposta di registro del 3 per cento.Questa, in sintesi, la risposta n. 16 delle Entrate a un

    – di Saverio Fossati

    Da priorità a fantasmi: l'Italia delle opere dimenticate

    Non ci sono solo le opere bloccate, per varie ragioni, dai finanziamenti a singhiozzo alle complessità procedurali. In Italia la prassi di abbandonare i programmi infrastrutturali prioritari delle precedenti maggioranze di governo ha prodotto anche una stratificazione di opere dimenticate.

    – di Silvia Pieraccini e Giorgio Santilli

    Vino, i supervitigni resistenti alle malattie bloccati dalla burocrazia

    I nuovi supervitigni saranno anche resistenti alle malattie ma nulla possono contro la burocrazia italiana ed europea che li sta invece affossando rendendo di fatto impossibile il loro passaggio dal laboratorio nel quale sono stati messi a punto al campo dove invece potrebbero un grande contributo

    – di Giorgio dell'Orefice

    Manovra / Esclusione Bolkestein - In parte

    La manovra, nell'ultima versione degli emendamenti, esclude esplicitamente dalla direttiva Ue che obbliga la messa a gara delle concessioni solo i venditori ambulanti. Per i balneari c'è invece una proroga del quadro attuale da 5 anni a 15 anni, con il periodo più lungo riservato però a chi ha

    La Corte di giustizia promuove il gioco del Lotto

    Il modello di gestione per il gioco del Lotto in Italia non è contrario ai principi dell'Unione Europea. Con la sentenza C-375/17 , Stanley International Betting Ltd e Stanleybet Malta Ltd, la Corte di giustizia Ue, chiamata dal Consiglio di Stato a pronunciarsi sulla legittimità del bando 2016, la

    – di Marco Mobili

    In 125mila firmano la petizione contro la crudeltà nei macelli

    Centinaia di migliaia di cittadini italiani chiedono "la fine delle crudeltà e delle illegalità nei macelli italiani", e sollecitano "una riforma legislativa definitiva" al riguardo: a confermarlo sono le 125mila firme raggiunte in poche ore dalla petizione di Animal Equality rivolta ai ministri della Salute e dell'Agricoltura. Lo afferma l'organizzazione internazionale dedicata alla protezione degli animali allevati a scopo alimentare, che dall'inizio di quest'anno ha diffuso video e testimonia...

    – Guido Minciotti

    Musica, l'avvocato Ue ai Kraftwerk: «I sample devono essere autorizzati»

    Utilizzare campionamenti (sample) in una composizione musicale senza il consenso di chi ha prodotto il brano campionato potrebbe presto rappresentare una esplicita violazione del diritto connesso. Lo propone l'avvocato generale della Corte di giustizia europea Maciej Szpunar al massimo organo

    – di Francesco Prisco

    Le lauree conseguite in contemporanea sono valide in tutti i Paesi Ue

    Gli Stati Ue devono sempre riconoscere i titoli universitari conseguiti in uno dei 28 Paesi europei, anche se sono stati ottenuti seguendo ontemporaneamente due corsi di laurea, cosa che ad esempio in Italia è vietata. Il riconoscimento dei titoli deve essere automatico purché risultino soddisfatte

1-10 di 613 risultati