Parole chiave

Cooperazione

La fiscalità è una delle materie per cui i trattati europei prevedono l'unanimità. Tuttavia, la procedura di cooperazione rafforzata consente ad alcuni Stati membri di implementare talune normative, a condizione che gli effetti di tali normative si limitino alla giurisdizione di tali Stati: non deve quindi aversi alcun effetto sugli altri Stati membri, che non aderiscono alla cooperazione rafforzata

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Cooperazione rafforzata | Stati Membri |

Ultime notizie su Cooperazione

    Merkel incontra Conte: «Dobbiamo portare avanti l'unione bancaria»

    La cancelliera tedesca Angela Merkel è stata ricevuta a Roma dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte per una cena di lavoro a Villa Doria-Pamphilj. Al centro del dibattito la situazione in Libia, la questione migratoria e il tema del rilancio della crescita

    Saipem: accordo con Daewoo per impianti a terra Gnl

    Saipem ha firmato un accordo di cooperazione strategica con Daewoo su opportunità nell'industria oil and gas onshore, con particolare attenzione al settore del gas naturale liquido (Gnl), selezionate a livello globale, secondo quanto si legge in un comunicato.

    L'intelligenza della pancia

    Questo meccanismo, evolutivamente parlando, si è dimostrato prezioso nel facilitare la nascita e la diffusione delle norme sociali di cooperazione. ... Ciò significa che la cooperazione è la scelta "di pancia", immediata e automatica, mentre l'egoismo individualista è ciò che scaturisce da una scelta più ragionata e meditata. ... Tanto maggiore è l'efficacia di queste norme nel promuovere la cooperazione, tanto migliori saranno i risultati che il gruppo saprà ottenere.

    – di Vittorio Pelligra

    Nord Stream 2, la Polonia punisce i francesi di Engie con una maxi-multa

    Le accuse sono state rispolverate: finanziare la pipeline equivale in sostanza ad esserne socio, sostiene l'UOKiK, l'Autorità per la concorrenza polacca, che ha deciso di punire Engie con la multa più salata mai comminata nella sua storia per la «mancanza di cooperazione» nell'indagine antitrust.

    – di Sissi Bellomo

    RobottiAmo Reloaded

    Caro Diario, questo è il racconto - nelle intenzioni transmediale - a più teste e più mani che stiamo realizzando in Aula O quest'anno. Sta cominciando a prendere forma e consistenza, speriamo ne acquisti sempre di più, perciò conviene che abbia uno spazio suo autonomo. In ogni caso, ti consiglio di non perderti il lavoro che ha alle spalle questa storia, lo trovi qui. Buona lettura. ROBOTTIAMO RELOADED di Vincenzo Moretti, Maria D'Ambrosio, Antonino Aversa, Luisa Bevo, Antonio Casaccio, Valer...

    – Vincenzo Moretti

    Palazzi e vigneti, la cassaforte dell'Ordine di Malta in Italia

    Guida un governo di dieci membri, di cui in realtà sono quattro quelli con "portafoglio": Gran Commendatore (ministro degli affari religiosi) frà Ruy Gonçalo do Valle Peixoto de Villas Boas, Gran Cancelliere (Primo ministro) Albrecht Freiherr von Boeselager, Grande Ospedaliere (ministro della cooperazione) Dominique Principe de La Rochefoucauld-Montbel e Ricevitore del Comun Tesoro, János Conte Esterházy de Galántha.

    – di Carlo Marroni

    NIO collabora con Mobileye per la guida autonoma di livello 4 in Cina

    NIO ha annunciato una collaborazione strategica con Mobileye di Intel per lo sviluppo di veicoli altamente automatizzati e autonomi per il mercatocinese. Nell'ambito della cooperazione pianificata NIO progetterà e produrrà un sistema a guida autonoma progettato da Mobileye, basato sul kit

1-10 di 9609 risultati