Parole chiave

Contributo di licenziamento

╚ una delle ipotesi a cui sta lavorando il governo. Nel testo sugli ammortizzatori sociali Ŕ infatti previsto che le aziende, all'atto del licnziamento, debbano pagare all'Inps un źcontributo di licenziamento╗ pari a 0,5 mensilitÓ di indennitÓ per ogni 12 mesi di anzianitÓ aziendale negli ultimi tre anni. La disposizione dovrebbe applicarsi anche agli apprendisti.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Lavoro | Contributo di licenziamento | Inps |

Ultime notizie su Contributo di licenziamento

    LAVORO, il contributo di licenziamento

    "Il meglio dei quesiti dell'Esperto Risponde" Ŕ la collana degli e-book che i lettori trovano ogni lunedý in abbinamento con Il Sole 24 Ore. Nell'ebook in regalo questa settimana, a cura di Alberto Bosco e Josef Tsch÷ll, le regole sul contributo di licenziamento a carico del datore di lavoro.

    Bonus asilo nido

    Adempimento: Scade il termine di presentazione della domanda del bonus di 1.000 euro per supporto alle spese delle rette di asili nido Soggetti: Genitori con figli nati o adottati dal 1.1.2016 ModalitÓ: INPS in via telematica dal portale www.inps.it, o contact center INPS oppure tramite patronato

    – Scadenziario

    Bonus asilo nido

    Adempimento: Scade il termine di presentazione della domanda del bonus di 1.000 euro per supporto alle spese delle rette di asili nido Soggetti: Genitori con figli nati o adottati dal 1.1.2016 ModalitÓ: INPS in via telematica dal portale www.inps.it, o contact center INPS oppure tramite patronato

    – Scadenziario

    Bonus asilo nido

    Adempimento: Scade il termine di presentazione della domanda del bonus di 1.000 euro per supporto alle spese delle rette di asili nido Soggetti: Genitori con figli nati o adottati dal 1.1.2016 ModalitÓ: INPS in via telematica dal portale www.inps.it, o contact center INPS oppure tramite patronato

    – Scadenziario

    Bonus asilo nido

    Adempimento: Scade il termine di presentazione della domanda del bonus di 1.000 euro per supporto alle spese delle rette di asili nido Soggetti: Genitori con figli nati o adottati dal 1.1.2016 ModalitÓ: INPS in via telematica dal portale www.inps.it, o contact center INPS oppure tramite patronato

    – Scadenziario

    Bonus asilo nido

    Adempimento: Scade il termine di presentazione della domanda del bonus di 1.000 euro per supporto alle spese delle rette di asili nido Soggetti: Genitori con figli nati o adottati dal 1.1.2016 ModalitÓ: INPS in via telematica dal portale www.inps.it, o contact center INPS oppure tramite patronato

    – Scadenziario

    Bonus asilo nido

    Adempimento: Scade il termine di presentazione della domanda del bonus di 1.000 euro per supporto alle spese delle rette di asili nido Soggetti: Genitori con figli nati o adottati dal 1.1.2016 ModalitÓ: INPS in via telematica dal portale www.inps.it, o contact center INPS oppure tramite patronato

    – Scadenziario

    Bonus asilo nido

    Adempimento: Scade il termine di presentazione della domanda del bonus di 1.000 euro per supporto alle spese delle rette di asili nido Soggetti: Genitori con figli nati o adottati dal 1.1.2016 ModalitÓ: INPS in via telematica dal portale www.inps.it, o contact center INPS oppure tramite patronato

    – Scadenziario

    Bonus asilo nido

    Adempimento: Scade il termine di presentazione della domanda del bonus di 1.000 euro per supporto alle spese delle rette di asili nido Soggetti: Genitori con figli nati o adottati dal 1.1.2016 ModalitÓ: INPS in via telematica dal portale www.inps.it, o contact center INPS oppure tramite patronato

    – Scadenziario

1-10 di 76 risultati