Parole chiave

Contributo straordinario

Il Governo di Parigi ha annunciato l'introduzione di una super tassa del 3% sui redditi annui superiori a 500mila euro. La misura garantirà un gettito di 200 milioni, sugli oltre 11 miliardi di maggiori entrate previste nel biennio. Ha pertanto un valore soprattutto simbolico e resterà in vigore fino a quando il deficit non sarà tornato al 3% del Pil (5,7% la stima per il 2011). Quindi almeno fino al 2013, secondo le previsioni dello stesso Governo francese.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Gettito | Parigi | Eliseo |

Ultime notizie su Contributo straordinario

    La Nuvola apre ai 500 delegati per il G20 Rilancio post Covid con congressi e cultura

    Cinquecento persone, più altre 300 di staff. Saranno questi i numeri delle delegazioni che domani e domenica saranno presenti alla Nuvola dell'Eur per il G20 di Roma (1.400 giornalisti accreditati verranno ospitati invece nel vicino media center del Palazzo dei Congressi). Si tratta di una delle

    – di Andrea Marini

    Una storica malga distrutta dal maltempo (e un'idea per farla ripartire)

    Una storica malga dell'Altopiano di Asiago, la Malga Pian di Granezza, gestita da Mario Basso e dalla sua famiglia, produttrice di Asiago DOP Prodotto della Montagna in località Lusiana-Conco, è stata colpita nella notte dell'8 luglio da una violenta tromba d'aria che ha distrutto quasi completamente la struttura e ucciso parte del bestiame. La famiglia ha raccontato la notte di paura vissuta, le fatiche andate in fumo in pochi attimi. E la solidarietà ora diventa aiuto concreto. Il Consorzio...

    – Barbara Ganz

    Decreto Sostegni bis entra nel vivo: ecco tutti i settori "agevolati"

    Credito d'imposta del 40% sui canoni pagati nei primi cinque mesi del 2021 da attività con ricavi superiori a 15 milioni di euro. Niente Imu sugli immobili colpiti dal blocco degli sfratti. Si lavora sugli aiuti anche per le auto usate e sul nodo start up

    – di Carmine Fotina e Marco Mobili

    Marche, 40 classi in deroga per il «cratere»

    Sono previste 40 classi in deroga nel cratere del sisma: ora l'impegno è rendere la misura strutturale attraverso nuovi standard degli alunni medi per classe e del numero di alunni per istituzione scolastica al fine di avere l'autonomia scolastica. E' stato questo il tema dell'incontro, ieri nella

    – di Redazione Scuola

    Carne di agnello, gli italiani premiano la produzione Igp

    Segnali positivi per il resto dell'anno dopo il buon risultato di Pasqua. Per Ismea nel 2020 sono cresciuti gli acquisti domestici e rimaste stabili le macellazioni dei capi di provenienza nazionale.

    – di Emiliano Sgambato

1-10 di 186 risultati