Parole chiave

Contratto di sviluppo

Il Contratto di sviluppo, operativo dal 2011, è il principale strumento agevolativo a sostegno di investimenti produttivi strategici ed innovativi di grandi dimensioni. Riguarda programmi industriali (anche quelli per le attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli) programmi di sviluppo per la tutela ambientale e per le attività turistiche, compresi programmi destinati allo sviluppo delle attività commerciali, per un importo non superiore al 20% degli investimenti. Ammessi programmi di ricerca, sviluppo ed innovazione. Destinatari le imprese italiane o estere, anche quelle organizzate in contratti di rete.

Ultimo aggiornamento 07 luglio 2017

Ultime notizie su Contratto di sviluppo

    Lezzi (M5s): «Sui fondi europei Bruxelles dia più tempo»

    C'è un'ossessione al ministero per il Sud. Non dover restituire i fondi europei in scadenza. Il ministro Barbara Lezzi ha incontrato a Bruxelles Corina Cretu, commissario europeo per la Politica regionale. «Ho parlato con franchezza, ho avanzato alcune richieste ma riconoscendo le criticità

    – di Carmine Fotina

    Innovazione e sviluppo, da Invitalia 40 milioni di agevolazioni a 4 aziende

    Invitalia, l'Agenzia per lo sviluppo del Paese, ha deliberato quattro nuovi Contratti di sviluppo per un totale di 40,5 milioni di euro di agevolazioni, di cui 20,5 a fondo perduto. Rilevante l'impatto occupazionale previsto: 177 i nuovi posti di lavoro e 303 i confermati. Le agevolazioni - si

    – di Al.Tr.

    A Benevento l'hub mondiale della pizza Buitoni

    A Benevento, nell'area industriale di Ponte Valentino, si lavora febbrilmente per inaugurare il nuovo hub della pizza tra fine settembre e inizio ottobre. La multinazionale svizzera ha avviato a fine 2017 un piano di investimenti da 50 milioni, per il quale ha potuto firmare un contratto di

    – di Vera Viola

    Nutella compie 54 anni e lancia nuovi prodotti ripieni di crema alle nocciole

    Non è da tutti diventare sinonimo di un prodotto alimentare, parare un gol dell'allora ministro dell'Ecologia francese, Ségolène Royal, e vincere una battaglia a viso aperto a sostegno dell'uso di olio di palma nelle lavorazioni dolciarie. Nutella compie 54 anni ed è sul pezzo. Rimasta negli anni

    – di Filomena Greco

    Decolla il Contratto di sviluppo per Taranto

    «A due anni dall'avvio, più della metà dell'iniziale dotazione del Contratto istituzionale di sviluppo per Taranto è fatta da interventi già conclusi o in corso di attuazione, cioè con cantieri aperti. Parliamo di 480 milioni sugli 863 di partenza». E' il bilancio del ministro per il Mezzogiorno,

    – di Domenico Palmiotti

    Di Maio festeggia nella sua Pomigliano: «Andremo a Palazzo Chigi»

    «Siamo la prima forza politica del Paese, di tutto il Paese. Abbiamo ricucito l'Italia. Qui si è fatta la storia», così esordisce Luigi Di Maio, arrivato a Pomigliano, nella sua città, in serata, a ringraziare la sua gente. Piazza Giovanni Leone è gremita, cittadini di tutte le età sono in attesa

    – di Vera Viola

    Tra sanità e Città vecchia gli ultimi 160 milioni del Governo per Taranto

    Quasi certamente sono stati gli ultimi fondi arrivati per Taranto dall'attuale Governo. Si tratta di 90 milioni per l'avvio degli interventi finalizzati al recupero della Città vecchia di Taranto e di 70 milioni destinati al potenziamento delle apparecchiature sanitarie e diagnostiche nell'area di

    – di Domenico Palmiotti

    Eurallumina: dopo 1.300 giorni la procedura di riavvio vede il traguardo

    La procedura ministeriale è stata completata e ora, per riattivare il primo anello della filiera dell'alluminio, ossia il riavvio della raffineria di bauxite Eurallumina di Portovesme, si attendono i passaggi regionali. Si tratta degli ultimi passaggi di una procedura in corso da oltre 1.300 giorni

    – di Davide Madeddu

1-10 di 99 risultati