Parole chiave

Contratto di servizio

Il contratto di servizio disciplina l’affidamento di un insieme organico e integrato di servizi. Nel 2015 Roma Capitale e Atac, società in house controllata dal Campidoglio hanno stipulato un contratto di servizio relativo all’affidamento del sistema di trasporto pubblico locale, valido fino al 3 dicembre del 2019. L’atto regola non solo la gestione del tpl (Metro, autobus tram e filobus) ma anche quella dei biglietti e la mantuenzione ordinaria e staordinaria di beni, infrastrutture, mezzi e impianti

Ultimo aggiornamento 10 agosto 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Trasporti e viabilità | Roma Capitale |

Ultime notizie su Contratto di servizio

    Rai, Cda convocato per il 31 ottobre

    Il consiglio d'amministrazione della Rai è stato convocato per la mattina del 31 ottobre. A quanto appreso alla lettera di convocazione non sono allegati i curricola dei nominandi. L'ordine del giorno riporta comunque come argomento al centro del Consiglio proprio le nomine. Del resto pare che ancora non ci sia la quadra definitiva. Un vertice politico nella serata di domenica - ai massimi livelli fra i due azionisti (Lega e M5S) del Governo gialloverde - dovrebbe così sciogliere i nodi che h...

    – Andrea Biondi

    Rai, l'immobilismo e i pacchi regalo (dell'Usigrai) al Cda

    Via i partiti dalla Rai. Quante volte lo si è sentito. Invano purtroppo. Anche oggi la giornata si è chiusa con un sostanziale stallo sulle nomine dei direttori dei Tg. La maggioranza gialloverde non sembra aver trovato la quadra, con la poltrona di direttore del Tg1 che sta facendo da detonatore (con le quotazioni di Giuseppina Parerniti che sembrerbbero in discesa). Ma  ogni giorno che passa cresce l'allarme per una situazione che, fuori e dentro la Rai, è definita di sostanziale immobilism...

    – Andrea Biondi

    Magi (Radicali): «Ormai a Roma non c'è più un trasporto pubblico»

    «E' un fatto assurdo, inconcepibile. Semplicemente è un episodio che non doveva accadere. Nessuno vuole fare sciacallaggio, ma l'episodio della scala mobile della fermata metro di Repubblica dimostra che mancano le condizioni di sicurezza. Ormai a Roma non c'è più un trasporto pubblico». A parlare è

    – di Andrea Marini

    Fondi e frequenze, l'autunno caldo delle tv locali (con un occhio alla Rai)

    Mala tempora currunt, sed peiora parantur. Se le tv locali si attendevano oggi qualche buona notizia dall'audizione del ministro dell'Economia Giovanni Tria davanti alla commissione di Vigilanza Rai, non potranno che essere rimaste deluse. Alle domande dei commissari sull'uso dell'extragettito derivante dal canone in bolletta Tria ha detto che «in base agli impegni previsti dal contratto di servizio a carico della Rai, devo considerare che il meccanismo di riparto dell'extragettito fiscale ces...

    – Andrea Biondi

    Magi (Radicali): «Va reciso il rapporto perverso tra Roma e Atac»

    «Bisogna recidere il rapporto malato e perverso tra Roma e Atac. Finora sindaci e assessori si sono comportati come i proprietari di un'azienda fallita anziché come il soggetto pubblico capace di far garantire ai cittadini un servizio. Si sono capovolte le priorità». Il segretario dei Radicali

    – di Manuela Perrone

    Atac nel guado verso il referendum: luci sui conti, ombre scure sul servizio

    Ci sono le luci della semestrale del 2018, che per la prima volta registra un risultato netto positivo di 5,2 milioni, un margine operativo lordo superiore ai 40 milioni di euro e un aumento dei ricavi da titoli di viaggio del 2,3%. Ma ci sono ancora le ombre del maxi debito da 1,35 miliardi di

    – di Manuela Perrone

    Trump chiama e i sauditi rispondono. Ma il petrolio vola a 85 dollari

    Trump chiama, l'Arabia Saudita risponde. Riad continua a fare di tutto per soddisfare la richiesta di più petrolio per sostituire le forniture dell'Iran, ma il mercato non riesce a fidarsi. Il Brent - sostenuto dall'estrema (e crescente) esposizione rialzista dei fondi - ha continuato a correre

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 476 risultati