Parole chiave

Contract

Con il termine contract, nell’ambito dell’arredo, ci si riferisce a due differenti sistemi commerciali: il primo riguarda le forniture di mobili destinate a grandi sviluppi immobiliari, pubblici o privati. Il secondo interessa invece le cosiddette forniture “chiavi in mano” in cui l’azienda di arredo agisce essa stessa da contractor e realizza interamente il progetto per conto del cliente, dai rivestimenti agli arredi, dalle finiture agli impianti.

Ultimo aggiornamento 21 novembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Arredo |

Ultime notizie su Contract

    Piero Dominici: "l'erreur des erreurs"

    Questa volta, "Fuori dal Prisma" ospita il contributo "Piero Dominici: l'erreur des erreurs" - che sarà pubblicato, anche in lingua francese, su Futuribles International , Parigi - di André-Yves Portnoff, illustre studioso e accademico francese di fama internazionale. Colgo l'occasione per ringraziarlo e rinviarlo a future occasioni e progetti. Al termine del contributo di André-Yves Portnoff, come sempre, collegamenti ipertestuali e percorsi di approfondimento. Tra questi, ri- condivido la ...

    – Piero Dominici

    Buone notizie da Milano

    Mentre faticosamente si progetta il ritorno alla normalità post pandemia, si scrutano i danni al sistema delle due gelate del lockdown e si immagina un ruolo molto più presente dello Stato nell'economia ci sono imprese che si stanno muovendo molto velocemente e all'ombra, disegnando nel fare scenari nuovi e assai interessanti. Sono imprese manifatturiere, anche molto piccole ma straordinariamente cariche di energia, che hanno compreso assai bene i meccanismi dell'era digitale (che è altra cosa ...

    – Paolo Manfredi

    Buone notizie da Milano

    Mentre faticosamente si progetta il ritorno alla normalità post pandemia, si scrutano i danni al sistema delle due gelate del lockdown e si immagina un ruolo molto più presente dello Stato nell'economia ci sono imprese che si stanno muovendo molto velocemente e all'ombra, disegnando nel fare scenari nuovi e assai interessanti. Sono imprese manifatturiere, anche molto piccole ma straordinariamente cariche di energia, che hanno compreso assai bene i meccanismi dell'era digitale (che è altra cosa ...

    – Paolo Manfredi

    Quando il progresso economico e sociale soccorse la diplomazia

    Sessant'anni fa, nel maggio 1961, in coincidenza con il centenario dell'unità d'Italia, tornò alla ribalta una questione spinosa come quella altoatesina che si pensava fosse stata risolta una volta per tutte grazie all'accordo firmato a Parigi il 5 settembre 1946 fra il nostro presidente del

    – di Valerio Castronovo

    Un nuovo ITS in Veneto forma super tecnici per gli appalti pubblici

    Nei prossimi anni sono previsti investimenti molto ingenti per le opere pubbliche. Solo in Veneto, sono stimati interventi pubblici per 3,6 miliardi di euro destinati alla riqualificazioni dei sottoservizi (opere idrauliche, linee di connessione ad alta velocità 5G, distribuzione gas), cui si potrebbero aggiungere, secondo una stima di Ance (l'associazione dei costruttori), fino a 6 miliardi di investimenti nella riqualificazioni degli edifici privati, come effetto dei bonus introdotti. Per que...

    – Barbara Ganz

1-10 di 867 risultati