Parole chiave

Concussione

La concussione è il reato del pubblico ufficiale che, abusando della sua qualità o delle sue funzioni, costringa (concussione violenta) o induca (concussione implicita o fraudolenta) qualcuno a dare o promettere indebitamente, a lui o a un terzo, denaro o altra utilità anche di natura non patrimoniale. Tra i delitti dei pubblici ufficiali contro la Pa, la concussione è il reato più gravemente sanzionato

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Reati | Pubblico ufficiale |