Parole chiave

Concambio

Il concambio è la determinazione della quantità di azioni che l'incorporante o la società risultante dalla fusione deve riconoscere all'incorporata o alle partecipanti della fusione in cambio delle vecchie azioni possedute. Nelle fusioni, la definizione del rapporto di concambio è uno dei momenti più importanti dell'operazione perché di fatto definisce il rapporto di forza tra i due partner. I valori possono essere calcolati con riferimento a durate temporali più o meno lunghe.

Ultimo aggiornamento 25 marzo 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Concambio |