Parole chiave

competence center

Nel piano industria 4.0

I centri di competenza promuovono la ricerca applicata, il trasferimento tecnologico e la formazione sulle tecnologie avanzate. La loro costituzione e gestione prevede il coinvolgimento di università e centri di ricerca di eccellenza e aziende private sotto la forma del partenariato pubblico-privato

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2018

Ultime notizie su competence center

    Bologna, tra università e impresa scatta l'ora delle partnership

    BOLOGNA - Alma Mater Studiorum. Sarà "colpa" del latino, o forse della storia quasi millenaria. Certo è che innovazione, start-up e hi-tech non sono esattamente le prime associazioni di idee che saltano alla mente pensando all'Università di Bologna.

    – Luca Orlando

    Stefania Radoccia (EY): «Così la tecnologia rivoluziona gli studi professionali»

    Crescere, crescere, crescere: sia allargando i servizi da offrire, sia consolidando quelli già esistenti. E diventare uno dei primi studi legali in Italia. E' questo, in sintesi, il programma di Stefania Radoccia, 49 anni, avvocata specializzata in diritto del lavoro e neomanaging partner dal 1°

    – di Valentina Maglione

    Al via gli Innovation Days del Sole 24 Ore

    Oltre 9mila robot installati in solo un anno. Più di 10mila start-up innovative registrate. Consumi di macchinari arrivati al nuovo record storico, oltre i livelli pre-crisi. Anche se in termini "macro" i passi avanti dell'economia italiana nel 2019 sono minimi, il sistema economico non è affatto

    – di Luca Orlando

    Mancano operai 4.0? Andate in Canada ad aprire fabbriche

    In Italia mancano operai e impiegati in grado di lavorare nelle fabbriche 4.0? Tasse e oneri sono troppo alti? I dazi visibili e invisibili (quelli tecnici o burocratici) limitano l'export? Imprenditori italiani, andate ad aprire impianti industriali in Canada, dove sarete accolti con il tappeto

    – di Laura La Posta

    Piemonte a caccia di identità industriale per sottrarsi al declino della manifattura

    Chiunque vincerà le elezioni amministrative in Piemonte dovrà fare i conti con una regione manifatturiera in cerca di identità, che negli anni della crisi si è impoverita più delle altre regioni del Nord Italia e che su molti indicatori non ha recuperato rispetto al 2008. A cominciare dal Pil,

    – di Filomena Greco

    Milano sviluppa la fabbrica digitale

    Un'iniziativa fatta dalle aziende e per le aziende. Perché è vero che la guida degli otto Competence center previsti dal Piano Industria 4.0 del 2016 fa capo al mondo delle università, ma «i veri protagonisti sono le imprese», spiega Marco Taisch, docente al Politecnico di Milano e presidente di

    – di Giovanna Mancini

    Torino accelera sull'innovazione e lancia l'Italian Tech Week per fare sistema

    Una vera e propria piattaforma aperta, che raccoglie i "produttori" di innovazione dell'area metropolitana di Torino, per fare «sistema» e «massa critica». L'iniziativa nasce come un'idea della School of Entrepreneurship and Innovation (SEI) della Fondazione Agnelli, che però diventa un

    – di Filomena Greco

    Aim ai raggi X: la toscana Powersoft, una piccola società che si fa sentire

    E' piccola, ma fa tanto rumore. E non solo perché è fra i leader mondiali nel settore degli amplificatori compatti ad alta potenza per il settore audio professionale. Si parla di Powersoft, gruppo fiorentino di Scandicci che ha chiuso l'esercizio 2019 con ricavi da vendita in crescita del 9,7% a

    – di Valeria Novellini

    Un'impresa su cinque fuori da Industria 4.0

    Ad una prima lettura il dato è confortante: ben il 78% delle aziende italiane ha infatti avviato processi di trasformazione digitale. Ma la ricerca realizzata da Bcg e Ipsos tra le imprese fornisce in realtà un quadro di luci e ombre, presentando più di una criticità nel viaggio verso Industria 4.0.

    – di Luca Orlando

1-10 di 125 risultati