Parole chiave

Codice etico

Il Codice etico di Confindustria impegna tutte le imprese aderenti all'associazione ad attuare con trasparenza e rispettare modelli di comportamento ispirati a legalità, autonomia, integrità. Quello approvato ieri dall'Assemblea straordinaria integra e rafforza il sistema etico-valoriale codificato per la prima volta nel 1991. Il Codice è suddiviso in una Carta dei valori e dei principi, una Carta degli impegni per orientare l'attività del sistema e lo sviluppo delle relazioni con gli stakeholder e un Codice di condotta che enuclea specifici impegni per gli imprenditori associati.
Resta in vigore, poi, la direttiva del 1992 che disciplina le sanzioni, decadenza e sospensioni dalle cariche associative per gli imprenditori in ipotesi di reati contro la Pubblica amministrazione

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Codice etico | Confindustria | Pubblica Amministrazione |

Ultime notizie su Codice etico

    Colonizzare l'intelligenza artificiale

    C'è un nuovo legame anche se antico, soprattutto politico, da un popolo a un altro. E' collegato alla rivoluzione digitale. E' la colonizzazione dell'intelligenza artificiale e dei dati che le servono. Igor Rubinov ricercatore dell'Università di Princeton ha analizzato la provenienza di circa 800 pubblicazioni scientifiche sull'intelligenza artificiale: quasi tutti da Stati Uniti, Europa e in piccola parte Asia. I ricercatori dell'Africa con difficoltà tra costi dei voli, permessi e visti, non p...

    – Michele Kettmaier

    Kiko spinge su etica e web

    L'ad Scocchia: «Ambiente e responsabilità sociale i pilastri per la ripartenza»

    – di Marika Gervasio

    Premio fino a 1.600 euro nell'azienda di acciai: fra i criteri etica e legalità

    E' stato siglato l'accordo integrativo aziendale per la Ugitech - TFA di San Vendemiano, da alcuni anni parte del gruppo siderurgico svizzero Swiss Steel, leader mondiale nella produzione di acciai speciali che conta nel mondo più di circa 10mila collaboratori e oltre 2,2 miliardi di euro di ricavi. La firma è avvenuta nei giorni scorsi tra l'azienda, rappresentata dall'amministratore delegato Marco Beccani, e l'assistenza di Assindustria Venetocentro con Luca Causin, e dal rappresentante della...

    – Barbara Ganz

    L' Intelligenza Artificiale sta (finalmente) per essere regolamentata

    Post di Gianluca Mauro, fondatore di AI Academy e autore di Zero to AI -  Il 21 aprile l'Unione Europea ha pubblicato una proposta per il primo quadro giuridico per l'Intelligenza Artificiale (AI): The Artificial Intelligence Act. I concetti alla base del regolamento probabilmente daranno forma al futuro dell'AI e al modo in cui avrà un impatto sulle nostre vite. Non è la prima volta che l'UE fa da pioniere nelle normative tecnologiche. Spinta da una forte attenzione alla sicurezza pubblica (o...

    – Econopoly

1-10 di 661 risultati