Parole chiave

Claw back

Si tratta delle clausole che permettono di non corrispondere parte della retribuzione variabile all’amministratore delegato nel caso in cui non siano raggiunti i risultati sui quali l’incentivo era parametrato. Nel caso la retribuzione fosse stata già corrisposta, con il claw back, se ne può chiedere la restituzione.

Ultimo aggiornamento 09 dicembre 2017

Ultime notizie su Claw back

    Inizia l'ultimo giro di interviste di Spencer Stuart per la nomina del nuovo Ad di Unicredit

    Sarebbe iniziato una decina di giorni fa il giro d'interviste finali da parte del cacciatore di teste Spencer Stuart per individuare il nuovo Ceo di Unicredit, che dovrà prendere il posto di Jean Pierre Mustier. L'obiettivo è arrivare a gennaio con una short list di nomi (un terzetto si dice) dal quale poi verrà scelto il nuovo Ceo. Tra i nomi favoriti, al momento, ci sarebbe quello del banchiere Diego De Giorgi, di Bernardo Mingrone, Chief Financial Officer di Nexi e con un passato proprio in U...

    – Carlo Festa

    «Criticità sui compensi delle quotate»

    Sulla remunerazione dei manager «restano largamente disattese le raccomandazioni sulla previsione di clausole di claw back e sulla definizione di politiche per l'assegnazione di indennità di fine carica». Pur rilevando un costante miglioramento dell'adeguamento delle società quotate al Codice di

    – Antonio Criscione

    Tim, addio a Cattaneo con il no di fondi e sindaci

    L'era di Flavio Cattaneo in Telecom Italia si conclude con una buonuscita milionaria: 22,9 milioni «a titolo di transazione», spiega una nota della società, riferiti ai compensi dovuti sulla base del suo contratto d'ingaggio, «considerati in particolare il cosiddetto special award e l'Mbo, in

    – di Antonella Olivieri

    Tim, accordo a maggioranza nel Cda per buonuscita da 25 milioni a Cattaneo

    La 'buonuscita' di Flavio Cattaneo è di 25 milioni di euro: 22,9 dei quali in qualità di "transazione compensi", mentre 2,1 milioni sono "a titolo di corrispettivo di un patto di nonconcorrenza, di non sollecitazione e non storno della durata di un anno nei confronti dei principali concorrenti di

    – di Redazione Online

    FtseMib, tornano a crescere i compensi dei Ceo

    Società quotate: tornano a crescere le remunerazioni degli amministratori delegati. Soprattutto tra le società del FTSE-Mib, dove i compensi medi sono risaliti in misura sensibile, recuperando quasi interamente il calo (circa il 30%) subito nel triennio precedente con una discesa di circa l'11%

    – di Antonio Criscione

    Dopo le perdite miliardarie, Consoli chiede 3,5 milioni a Veneto Banca

    C'è anche Vincenzo Consoli, l'ex padre-padrone al vertice di Veneto Banca ininterrottamente dal 1997, tra le persone che hanno un contenzioso con l'istituto di Montebelluna. Il suo casus belli è legato alla remunerazione dopo l'addio di fine luglio del 2015. Consoli, come si evince dall'ultima

    – Fabio Pavesi

1-10 di 26 risultati