Parole chiave

Circostanza esimente

Č la condizione che deve sussistere per derogare all'indeducibilitā dei componenti negativi derivanti da operazioni intercorse con imprese e professionisti operanti in Paesi a fiscalitā privilegiata. Il contribuente italiano deve provare alternativamente che il soggetto estero svolge prevalentemente un'attivitā commerciale effettiva, ovvero che le operazioni poste in essere rispondono a un effettivo interesse economico. In ogni caso deve trattarsi di operazioni che hanno avuto concreta esecuzione, le quali devono essere segnalate nel modello Unico.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Operazione |