Parole chiave

Cipe

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) è stato istituito nel 1967. È un organo collegiale del Governo presieduto dal presidente del Consiglio e al quale partecipano i ministri economici. Il ministro per la coesione territoriale ricopre la funzione di segretario. Tra i principali argomenti oggetto d'esame del Comitato c'è il programma delle infrastrutture strategiche; i piani d'investimento e le convenzioni dei principali concessionari pubblici (Rfi, Anas, Enac, Enav) e privati (autostradali, aeroportuali, ferroviari, idrici e portuali); le manovre tariffarie; il riparto di risorse finanziarie del Fondo Aree Sottoutilizzate (Fas) e dei Fondi da questo alimentati

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Infrastrutture strategiche | Cipe | Fondo Aree Sottoutilizzate | Enac | Ente nazionale di assistenza al volo | Ana | Rfi |

Ultime notizie su Cipe

    Serie C in sciopero per la defiscalizzazione, oggi incontro tra Figc e Gualtieri

    La Serie C si ferma. Dopo i 15 minuti di ritardo dell'ultima giornata di campionato, il prossimo turno salterà per sciopero. Uno stop deciso a seguito dell'annuncio del presidente di Lega Pro, Francesco Ghirelli, e ratificato dai componenti del direttivo e dai consiglieri federali. Il motivo: la richiesta di introdurre una defiscalizzazione per i club della terza serie calcistica italiana, per la quale si attende ancora una risposta dal Governo e dal Parlamento. Oggi è in programma un incontro t...

    – Marco Bellinazzo

    Autostrade, sotto accusa i pannelli antirumore che fanno aumentare i pedaggi

    Ne avevano montate tante: più ce n'erano, più potevano rincarare i pedaggi. Ora le barriere antirumore finiscono nel mirino della Procura di Genova. Intanto per i viadotti delle autostrade liguri il Mit chiede ai gestori una mappa dei rischi. Di cui non ci sarebbe bisogno se ci fosse il maxi archivio voluto dopo il crollo del Ponte Morandi

    – di Maurizio Caprino e Raoul de Forcade

    L'abc del decreto clima, dai green corner agli incentivi "mangiaplastica"

    Il decreto legge 111/2019, partito con 9 articoli, è raddoppiato nel corso dell'esame in prima lettura al Senato. Tra le novità l'istituzione del programma strategico nazionale per il contrasto ai cambiamenti climatici e il miglioramento della qualità dell'aria

    – di Nicoletta Cottone

    Lavori urgenti per 2mila cavalcavia

    I fondi: le infrastrutture più trascurate in termini di risorse sono quelle provinciali: servono 3 miliardi per la manutenzione. Burocrazia: solo la Protezione civile riesce a spendere, sui lavori di prevenzione mancano dati. Anas: 1,3 miliardi di gare fatte

    – di Manuela Perrone e Giorgio Santilli

1-10 di 1646 risultati