Parole chiave

Ceta

Il Comprehensive economic and trade agreement (Ceta) è un accordo commerciale fra Unione europea e Canada che elimina i dazi sulla maggior parte di beni e servizi e prevede il mutuo riconoscimento della certificazione per una vasta gamma di prodotti. Il Canada aprirà il mercato degli appalti pubblici federali e municipali alle imprese europee (per il Canada il mercato europeo è già accessibile). I fornitori europei di servizi avranno accesso al mercato canadese. Vengono tutelate anche 173 indicazioni geografiche europee, di cui 41 sono italiane

Ultimo aggiornamento 28 giugno 2017

Ultime notizie su Ceta

    Decisivo ridurre il prelievo sui ceti medi

    Le commissioni Finanze e Tesoro del Senato e Finanze della Camera, presiedute dai colleghi Dalfonso e Marattin, hanno avviato, a gennaio di quest'anno, un'indagine conoscitiva sulla riforma dell'Irpef anche in vista del confronto tra le forze politiche e con il governo.

    – di Gianni Pittella

    Accordo Ue-Cina sugli investimenti: l'Europa e gli Usa si possono fidare?

    Post di Mario Angiolillo e Flavio Menghini. Angiolillo, direttore dell'Osservatorio Relazioni EU-UK-USA di The Smart Institute. Esperto di tematiche geopolitiche e di relazioni internazionali, svolge attività di advisory per diverse società con particolare riferimento agli impatti e alle opportunità offerte da Brexit. Menghini, fellow di The Smart Institute, esperto di commercio internazionale e foreign direct investment, si occupa in particolare di relazioni esterne dell'Unione Europea e svilup...

    – Econopoly

    City, via i banchieri: per Londra un futuro post Brexit in declino?

    La "pace" tra Londra e Bruxelles è stata sbandierata in pompa magna. Ma il 4 gennaio, quando la Borsa di Londra ha riaperto i battenti, la City si è risvegliata in un universo parallelo: lì non c'è stato nessun accordo

    – di Simone Filippetti e Morya Longo

    Brexit: between shady signals and real interests

    In mid-June, the United Kingdom announced that it will not ask for extensions of the transition period for the completion of the Brexit negotiation. Thus, the deadline remains next December 31, meaning that there are 6 months left to find an agreement with the EU and avoid tariffs and non-tariff

    – di Marcello Minenna

    Recovery fund, ecco il piano del Governo: obiettivo raddoppio crescita Pil, meno tasse su ceti medi e famiglie

    Il Piano italiano di ripresa e resilienza per accedere ai fondi previsti dal Recovery Fund prevede nelle linee guida sei missioni: Digitalizzazione, innovazione e competitività del sistema produttivo; Rivoluzione verde e transizione ecologica; Infrastrutture per la mobilità; Istruzione, formazione, ricerca e cultura; Equità sociale, di genere e territoriale; Salute.

    – di Andrea Gagliardi

    Brexit tra gioco delle parti e veri interessi

    L'esecutivo guidato da Boris Johnson ha reso noto che non intende chiedere una proroga del periodo di transizione per il completamento del negoziato. Restano dunque sei mesi per trovare un accordo con l'Europa

    – di Marcello Minenna

    Covid-19 ed Euro, dal dibattito sui vincoli di Bilancio ai negoziati su Brexit

    Autori del post: Mario Angiolillo, direttore dell'Osservatorio Relazioni EU-UK-USA di The Smart Institute. Esperto di tematiche geoeconomiche e di relazioni internazionali, svolge attività di advisory per diverse società con particolare riferimento agli impatti e alle opportunità offerte da Brexit; Flavio Menghini, fellow di The Smart Institute. Esperto di commercio internazionale e foreign direct investment, si occupa in particolare di relazioni esterne dell'Unione Europea e sviluppo sostenibil...

    – Econopoly

1-10 di 277 risultati