Parole chiave

Cds

Il credit default swap (CDS) è un contratto con il quale il detentore di un credito (protection buyer) si impegna a pagare una somma fissa periodica, in genere espressa in basis point rispetto a un capitale nozionale, a favore della controparte (protection seller) che, di converso, si assume il rischio di credito gravante su quella attività nel caso in cui si verifichi un evento di default futuro ed incerto (credit event).

Ultimo aggiornamento 13 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Default futuro | Confederazione Democratica Studentesca |

Ultime notizie su Cds

    Mercato ribassista, questo sconosciuto. Che rendimenti avremo in futuro?

    Oggigiorno, valutare un asset sembra un metodo antiquato che rischia di restare sugli scaffali delle biblioteche. A cosa serve valutare un asset, quando tutto sale? Una domanda del tutto lecita. Nonostante ciò, abbiamo deciso di fare una valutazione del mercato secondo la vecchia scuola, per capire realmente come siamo messi. Expected Total Return Nel grafico di Real Investment Advice, vediamo che la media dei rendimenti attesi a 10 anni dai quattro indicatori è -0,75%. Quando la Fed si riti...

    – ICM Research

    Torna Ti-mi-li dalla filiera agricola della Sicilia

    Costruire un'intera filiera per la produzione di birra artigianale in Sicilia. E' questa l'ambizione della Ars Soc. Agricola Srl, azienda recentemente acquisita dal gruppo BM srl di Terrasini già proprietario del Birrificio Bruno Ribadi. Una acquisizione che è servita a salvare dalla sparizione e a

    – di Nino Amadore

    The european solidarity deflates the risk of Italexit

    Among the few positive sides of the pandemic is the rediscovery of a spirit of mutual support between European countries, as evidenced by the agreement reached last week on the Recovery Fund, the ?750 billion loan and grant program allocated to EU countries to revive their economies hard hit by the

    – di Marcello Minenna

1-10 di 1469 risultati