Parole chiave

Casse private

Le Casse previdenziali private sono regolate dai decreti legislativi 509/1994 e 103/1996. In base alle modifiche introdotte dal Dl 98/2011, convertito dalla legge 111/2011, i professionisti pensionati che continuano a svolgere attività e ne percepiscono un reddito, devono essere iscritti alla Cassa e versare i contributi. Per questi lavoratori è previsto un contributo soggettivo minimo (almeno il 50% rispetto a quello a carico per gli iscritti alla Cassa

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Normativa sulle libere professioni | Contributo |

Ultime notizie su Casse private

    Doppie regole se si sceglie il cumulo

    La circolare Inps n. 140 17 ha finalmente sdoganato lo strumento del cumulo contributivo per l'ampia platea degli assicurati che hanno versato almeno parte della propria contribuzione alle casse di previdenza dei professionisti iscritti ad albo.

    – di Antonello Orlando

    Banche venete, ok in commissione. Lunedì in Aula

    Via libera della commissione Finanze della Camera al decreto legge sul salvataggio delle banche venete. E' stato votato il mandato al relatore, Giovanni Sanga (Pd), respingendo nel contempo la maggior parte delle proposte di modifica per l'Aula, compresa quella proposta dallo stesso Sanga. Il

    Primi passi del welfare dedicato alle partite Iva

    Ci sono due misure che possono essere elette come cifra positiva del Ddl sul lavoro autonomo: le deleghe che hanno l'obiettivo di «rafforzare le prestazioni di sicurezza e protezione sociale dei professionisti».

    – di Maria Carla De Cesari

    Mattone nelle Casse di previdenza: +91% in 4 anni

    Nessuna dieta del mattone per le Casse di previdenza italiane. Perlomeno non in termini di investimenti indiretti, vale a dire in quote di fondi immobiliari. Tanto che, in totale, il valore di tali quote è praticamente raddoppiato dal 2012 al 2016 (+91,5%), passando da 5,711 miliardi di euro a

    – di Evelina Marchesini

    Incognita cumulo sui conti delle Casse

    Le Casse dei professionisti cominciano a fare i conti sulla sostenibilità del cumulo gratuito degli spezzoni contributivi, possibilità riconosciuta ai lavoratori autonomi dalla legge di Bilancio.

    – di Francesca Barbieri, Bianca Lucia Mazzei e Valeria Uva

    Sostenibilità Casse anche «aggregata»

    Rivedere i criteri di sostenibilità delle Casse private, ora obbligate a dimostrare l'equilibrio fra le entrate contributive e le spese per le prestazioni previdenziali per 50 anni, aggiornandoli ai tempi che oggi vengono adottati. E' la richiesta formulata ieri dal presidente dell'Adepp, Alberto

    – di Mauro Pizzin

    Partite Iva, ecco come difendersi da chi non paga la parcella

    Un primo ostacolo è stato superato. Il Jobs act autonomi è stato approvato dal Senato. Ora il testo va alla Camera. L'intenzione del Governo di accelerare sui tempi dovrà fare i conti con la sessione di bilancio e le sue tempistiche.

    – di Giovanni Parente e Claudio Tucci

1-10 di 712 risultati