Parole chiave

Cassazione

Organo supremo della giustizia che assicura l’esatta osservanza e l’uniforme interpretazione della legge, l’unità del diritto oggettivo nazionale, il rispetto dei limiti delle diverse giurisdizioni e regola conflitti di competenza e di attribuzione, adempiendo agli altri compiti conferitigli dalla legge (art. 65 r.d. 12/30 gennaio 1941). Ha un’unica sede in Roma e giurisdizione su tutto il territorio della Repubblica e su ogni altro territorio soggetto alla sovranità dello Stato

Ultimo aggiornamento 01 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Giustizia | Conflitto di competenza | Corte di Cassazione |

Ultime notizie su Cassazione

    Confermata la riduzione degli interessi sui vecchi Bpf

    In futuro la questione di legittimità costituzionale potrebbe essere riproposta fornendo ulteriori argomentazioni che dovranno tenere conto, oltre che della sentenza in commento, anche delle motivazioni riportate nella sentenza a sezioni unite della Cassazione n. 3963 del 2019, con la quale, per i buoni emessi prima dell'entrata in vigore del Dm 13 giugno 1986, la Suprema corte si è già pronunciata a favore di Poste.

    – di Valentino Tamburro

    False identità e abusi sui social: scatta il reato di sostituzione di persona

    Di recente la giurisprudenza ha allargato le maglie dell'esimente, configurandola ad esempio anche nei casi più lievi di guida in stato di ebbrezza (Cassazione, 44171 del 17 ottobre 2019). ... Nel 2016 la Cassazione aveva stabilito che il marito che si finge single per conquistare l'amante commette il reato di sostituzione di persona. ... In questi casi non vengono concesse neppure le attenuanti generiche (Cassazione, sentenza 38911 del 12 giugno 2018).

    – di Marisa Marraffino

    Intercettazioni, nuova offensiva di Iv: slitta il voto in aula

    Solo in serata la maggioranza ha trovato un intesa sul decreto intercettazioni, tradotto in un subemendamento all'emendamento del relatore firmato dai quattro capigruppo in Commissione, compreso Giuseppe Cucca di Italia Viva

    – di Andrea Gagliardi

    La vecchia Ilor del padre perseguita i figli per 45 anni

    Un contribuente ha ricevuto una cartella per il pagamento di 25mila euro di Ilor del 1975, contestata al padre di lui, morto nel 1994. E prima l'imposta - abrogata nel 1998 - era stata chiesta al fratello

    – di Franca Deponti

1-10 di 11700 risultati