Parole chiave

Cape Shiller

Si tratta di un indicatore che sta per cyclically-adjusted price-earnings ratio (Cape), ovvero rapporto prezzo utili aggiustato per i cicli, creato dal professor Shiller. In pratica viene preso il prezzo di un titolo o il valore di un indice e viene confrontato invece che con l’ultimo andamento degli utili, con un media a 10 anni degli stessi utili. La fotografia del mercato viene estesa a un arco temporale molto lungo capace di cogliere le varie fasi di mercato: valori bassi intorno a 10-15 indicano prospettive interessanti. Questo indicatore infatti viene utilizzato per formulare previsioni di attesa dei rendimenti nei 10 successivi alla rilevazione.  Negli Stati Uniti ad esempio in passato ha fornito scenari realistici.

Ultimo aggiornamento 05 agosto 2017

Ultime notizie su Cape Shiller

    Wall Street e il dominio delle "Big five" del tech. Il rischio bolla

    I titoli tecnologici, nonostante il calo della scorsa settimana, dominano Wall Street. Amazon, dopo Apple, ha tagliato anch'essa il traguardo dei mille miliardi di dollari in capitalizzazione. Non solo. Il Nasdaq, indice simbolo dell'hi-tech "made in Usa", ha raggiunto a fine agosto il massimo

    – di Vittorio Carlini