Parole chiave

Cantierabilità

È la somma dei requisiti di un'opera pubblica pronta per essere cantierata. Il primo requisito è avere un progetto esecutivo approvato. Questo progetto dovrà inoltre essere in possesso di tutti i permessi, l'autorizzazione e le licenze necessari per l'avvio del cantiere, non da ultimo quello dei finanziamenti per garantire il completamento dell'intero lotto.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Opera pubblica pronta |

Ultime notizie su Cantierabilità

    Aree di crisi, solo 4 province su 19 tornate ai livelli di dieci anni fa

    I grandi disegni di reindustrializzazione del Paese devono ancora attendere. A 10 anni dall'esplosione della crisi finanziaria, solo 4 delle 19 province nelle quali ricadono le Aree di crisi industriale complessa hanno recuperato in termini di tasso di occupazione: Livorno, Trieste, Venezia e

    – di Marzio Bartoloni e Carmine Fotina

    Riuso e mobilità sostenibile: i piani per un futuro globale

    Dalla città globale di Saskia Sassen (1994) alla città-Stato tecnocratica rilanciata ora dal geopolitologo indiano Parag Khanna (La rinascita della città-Stato, Fazi Editore) l'evoluzione dei grandi aggregati urbani resta nel dibattito economico e politico una delle chiavi dello sviluppo mondiale.

    – di Giorgo Santilli

    Il calcestruzzo rallenta ancora

    Ennesima battuta d'arresto per la produzione italiana di calcestruzzo preconfezionato. Nei primi sei mesi dell'anno in corso i volumi italiani sono scesi del 13,6% rispetto allo stesso semestre dell'anno precedente.

    – di Matteo Meneghello

    Contratto di sviluppo per Taranto, attesa la firma per lunedì

    Potrebbe essere firmato già lunedì prossimo nella Prefettura di Taranto il Contratto istituzionale di sviluppo, lo strumento a cui la legge dello scorso marzo (la numero 20) affida il rilancio della città. Per il 19 ottobre è infatti convocato il Tavolo istituzionale tra Palazzo Chigi, ministeri ed

    – Domenico Palmiotti

    Dissesto: solo il 4,9% dei progetti per la difesa del suolo è pronto al cantiere

    Non arriverà prima del 2016 il nuovo piano nazionale contro il dissesto idrogeologico per cui le Regioni hanno avanzato richieste di finanziamento per oltre 21 miliardi, a fronte di risorse annunciate in 7 miliardi dal Governo. I ritardi nella progettazione degli interventi segnalati dagli enti locali (solo il 4,9% è un progetto esecutivo), la necessità di attendere il riparto del Fondo sviluppo e coesione (che non arriverà prima di un paio di mesi) insieme all'intenzione di stilare una graduato...

    – Infodata

    L'Abc del decreto Milleproroghe in 67 voci

    Ecco tutte le novità in 67 voci contenute nel tradizionale Milleproroghe di fine anno, dalle accise sui carburanti alla zona franca di Lampedusa. Il decreto dovrà essere convertito in legge in Parlamento entro il 1° marzo 2015.

    – Nicoletta Cottone

    Pa, nuove assunzioni da turnover

    Assunzioni da turn over nella Pa fino a fine 2015. Quattro mesi in più per la chiamata degli associati «abilitati» nelle università e due per la sopravvivenza

    – di Eugenio Bruno e Marco Mobili

    Modello Roma contro la crisi

    Stirpe: la strada sono le specializzazioni hi-tech unite all'industria e al terziario - LA NOVITÀ UNIRETE - Oltre 500 aziende, affermate e start up, si sono incontrate per trovare occasioni di collaborazione

    – Andrea Marini

1-10 di 39 risultati