Parole chiave

Camouflage

La società Expo ha spiegato che il bando sul «Camouflage», di cui tanto si è parlato nei giorni scorsi, non è stato fatto per nascondere strutture di Expo che non saranno finite in tempo ma per abbellirne alcune parti, come i prefabbricati delle biglietterie. Il termine «Camouflage» è divenuto comune grazie all’uso nel mondo della moda. Ma tecniche di camouflage sono utilizzate anche in architettura ed edilizia, per nascondere interventi poco estetici o oppure parti destinate a rimanere incomplete o, ancora, per camuffare nell’ambiente l’ntervento umano

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Camouflage

    Stella McCartney firma il tour di Justin Timberlake

    Per la prima volta Stella McCartney firma gli outfit di un cantante per il suo tour: la designer ha collaborato con Justin Timberlake alla creazione dei look del suo nuovo tour "Man of the Woods", iniziato a Toronto e che attraverserà Stati Uniti ed Europa con più di 100 date in più di 42 città per

    I primer illuminanti: il test di Moda24

    Cosa sono. Si tratta di basi, da applicare prima del trucco, che hanno soprattutto la funzione di illuminare il viso minimizzando le ombre e i segni della fatica, rendendo la pelle più rosea, levigata e omogenea. Inoltre, facilitano l'applicazione del fondotinta: ne basterà una quantità inferiore e

    – di Annalisa Betti

    Diesel firma una collezione per i fan del Milan

    Si chiama Diesel x AC Milan la nuova collezione firmata Diesel dedicata ai fan rossoneri e disponibile negli store Diesel di tutto il mondo. Ispirata alle divise off-field della squadra di calcio di Milano, la collezione in edizione limitata è contraddistinta dall'iconico Camo-fire, motivo simile a

    Case e hotel immersi nella natura

    Abitare nella natura non significa soltanto sognare case sull'albero o vivere in città con un bosco ricostruito sul terrazzo, dove le piante magari vengono potate da giardinieri acrobatici. Dal Cile alla Norvegia, ci sono centinaia di piccoli progetti di design che raccontano storie di costruzioni

    – di Paola Pierotti

    IL PADRE DEL FUMETTO E IL SUO SOSTITUTO WORDEN WOOD

    Non è né razzismo, né una forma di pregiudizio lontana dalla realtà. Ma guardate cosa capita al povero Buster e famiglia, quando si avventura in quella terra di banditismo che è la Sicilia, la regione del lamentoso Totò Riina, noto discioglitore nell'acido di bambini indifesi... Sequestrato dai malviventi pre-mafiosi, Buster (con compagni di viaggio)! E siamo nel lontano 1909, un secolo e otto anni fa. Il fumetto è stupendo, splendidamente disegnato. Più sotto contestualizziamo questa vignet...

    – Luca Boschi

    Intrecci di leggere trasparenze

    L'arte antica dei pizzi e dei merletti ha un segreto: sa rendere leggiadra e fine una trama che, in realtà, è resistente ed elastica e consente di vedere attraverso, riuscendo nel contempo a coprire. Un effetto di leggerezza e preziosità, che il design ha voluto catturare: trasposto dai tessuti ai

    – di Antonella Galli

1-10 di 67 risultati