Parole chiave

Cambiamento climatico

Con l’accordo di Parigi del dicembre 2015, sono state decise una serie di azioni e iniziative per contenere l’innalzamento della temperatura nei prossimi anni sotto i 2 gradi centigradi. Stati Uniti e Cina sono i principali produttori di emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera. Pechino ha ribadito il suo impegno per la riduzione di C02 così come Europa e India. Gli Usa si sono sfilati il primo giugno scorso. Ma ci vorranno 4 anni per recedere in modo definitivo dai trattati.

Ultimo aggiornamento 10 giugno 2017