Parole chiave

Call center

Per call center si intende l'insieme dei dispositivi, dei sistemi informatici e delle risorse umane in grado di gestire le chiamate telefoniche da e verso un'azienda. L'attività di un call center può essere svolta da operatori specializzati e/o risponditori automatici interattivi. Nei call center è definito inbound quell'operatore che lavora in ricezione telefonate: è il cliente a chiamare il call center, da un telefono fisso o mobile, e il lavoratore si limita a rispondere alle domande o a fornire l'assistenza richiesta. Nei call center si definisce invece outbound quell'operatore che lavora sulle telefonate in uscita. È dunque il call center, attraverso questo operatore, che contatta i clienti chiamandoli al telefono (soprattutto a quello di casa) per proporre offerte, prodotti o fare sondaggi e inchieste di mercato

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Telecomunicazioni | Call center |

Ultime notizie su Call center

    «Ascoltare, prima di tutto: così portiamo la voce della Chiesa nel mondo»

    «Ero in riunione, mi compare sul cellulare una chiamata da numero sconosciuto. Di solito quando non so chi sia a chiamare, se sono impegnato non rispondo. Quella volta non so perché l'ho fatto. "Pronto, sono in riunione?" E dall'altra parte: "Buon giorno, è Paolo Ruffini?". Penso: ecco, è un call

    – di Carlo Marroni

    UniCredit, nel piano di Orcel una maxi piattaforma fintech

    Mentre le trattative con il Mef su Mps proseguono senza sosta, ai piani alti della torre di piazza Gae Aulenti l'attenzione è concentrata sulla preparazione del piano che, se tutto filerà liscio, sarà presentato al mercato a novembre, una volta trovata la quadra sul dossier senese

    – di Luca Davi

    Come cambierà il mercato del lavoro nel prossimo decennio?

    Il Bureau of Labor Statistics (BLS) degli Stati Uniti prevede che dal 2020 al 2030 verranno creati 11,9 milioni di nuovi posti di lavoro, con un tasso di crescita complessivo del 7,7%. Tuttavia, alcuni posti di lavoro hanno un tasso di crescita che supera di gran lunga questo livello. In questa infografica di Visual Capitalist, vengono utilizzati i dati BLS per mostrare i mestieri in più rapida crescita e in più rapida diminuzione e i rispettivi compensi. Se ci concentriamo sui lavori che cre...

    – Infodata

    Come cambierà il mercato del lavoro nel prossimo decennio? I 20 mestieri che rischiano di più

    Il Bureau of Labor Statistics (BLS) degli Stati Uniti prevede che dal 2020 al 2030 verranno creati 11,9 milioni di nuovi posti di lavoro, con un tasso di crescita complessivo del 7,7%. Tuttavia, alcuni posti di lavoro hanno un tasso di crescita che supera di gran lunga questo livello. In questa infografica di Visual Capitalist, vengono utilizzati i dati BLS per mostrare i mestieri in più rapida crescita e in più rapida diminuzione e i rispettivi compensi. Se ci concentriamo sui lavori che cre...

    – Infodata

    Dai call center a necrofora la donna nominata cavaliere da Mattarella

    Michela Piccione, 35enne di Sava, dal primo ottobre farà la necrofora all'obitorio dell'ospedale Giannuzzi di Manduria dopo aver denunciato le condizioni di sfruttamento ad opera di un call center della zona e la nomina al cavalierato da parte del presidente della Repubblica

    – di Domenico Palmiotti

1-10 di 1688 risultati