Parole chiave

Buoni postali

I buoni fruttiferi postali sono dei prodotti di investimento finanziario. Costituiscono, assieme ai libretti di risparmio postale, il cosiddetto risparmio postale.Sono rappresentati da titoli cartacei (o registrazioni contabili, nel caso dei buoni dematerializzati) di un credito in favore del titolare nei confronti dell’Emittente.Sono emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti (Cdp), società di proprietà dello Stato italiano. Lo Stato Italiano è anche garante diretto dei buoni emessi.

I buoni fruttiferi postali, che continuano ad essere assoggettati alla ritenuta fiscale sugli interessi del 12,50%, sono collocati in esclusiva da Poste Italiane.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Prodotti e servizi | Risparmio postale | CDP | Poste Italiane |

Ultime notizie su Buoni postali

    Risale il costo del debito ma Bot record a -0,30%

    Un tasso record al ribasso, il Tesoro, lo ha messo a segno finora anche quest'anno. Nei primi sette mesi del 2017, il costo medio alla raccolta dei BoT, per emissioni lorde totali pari a poco meno di 100 miliardi, ha toccato un minimo storico calandosi a quota -0,30%, contro il -0,151% senza

    – di Isabella Bufacchi

    Il sociale diventa (anche) un business

    La riforma del terzo settore avvicinerà considerevoli capitali di rischio al mondo del sociale. Il profitto è stato sdoganato, anche se con il paletto dal rendimento dei buoni postali fruttiferi e anche se le organizzazioni del terzo settore più ideologizzate potrebbero fare fatica ad accettare la

    – di Enrico Bronzo

    Caccia agli investitori esteri in vista del post-Qe

    Un motivo di vanto, per un Paese ultraindebitato, sta nel riuscire a collocare una quota rilevante di titoli di Stato presso investitori istituzionali non residenti: l'interesse dello straniero è considerato una manifestazione di fiducia nella capacità dell'emittente di rimborsare i propri

    Il 2017 sarà il salto di un'epoca. Con i «sommersi» c+he tentano di salvarsi

    Mai come quest'anno l'inizio coincide con la sensazione di salto d'epoca. Sia lo si guardi dall'alto dei poteri geopolitici, Trump, Putin, la Cina, l'Europa..., che inoltrandosi nella turbolenza dei mercati, globalizzazione selettiva, geoeconomia, finanza... per arrivare alla vita quotidiana, alla

    – di Aldo Bonomi

    Se i mini-tassi allontanano i risparmiatori da BoT e BTp

    BoT in asta venduti al minimo storico e simultanea impennata del rendimento dei BTp decennali (in asta oggi) su livelli che non si vedevano da febbraio. Così ieri sul mercato italiano. Il movimento dei tassi in direzione opposta, lungo la curva, è tipico dell'avversione al rischio, quando il

    – di Isabella Bufacchi

    Il governo accelera sulle privatizzazioni

    Il ministero dell'Economia sembra intenzionato ad accelerare il processo delle privatizzazioni, forse anche in risposta alle sollecitazioni che sono arrivate in questo senso dall'Unione europea la settimana scorsa e dal Fondo monetario internazionale ieri. D'altra parte, il ministro Padoan ha

    – Laura Serafini

    BTp Italia alla sfida dei tassi zero

    ROMA - Concepito e nato al picco della crisi del debito sovrano nell'Eurozona nel 2012, anno famoso per l'annuncio del liberatorio «whatever it takes» di Mario Draghi, il BTp Italia è arrivato quasi in punta di piedi alla sua nona emissione - al via domani toccando un ammontare di titoli in

    – Isabella Bufacchi

1-10 di 146 risultati