Parole chiave

Bonus mobili

Con “bonus mobili” si intende la detrazione fiscale per l’acquisto di mobili introdotta come misura una tantum nel decreto legge 4 giugno 2013 e prorogata dalla successive leggi di stabilità. La misura consente di usufruire di una detrazione Irpef al 50 per cento, ripartita in dieci quote annuali di pari importo, per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore ad A+, destinati ad arredare un immobile in ristrutturazione, fino a un massimo di 10mila euro

Ultimo aggiornamento 24 ottobre 2017