Parole chiave

Bitcoin

Il bitcoin è una moneta digitale distribuita e generata da una rete decentralizzata «peer to peer». Questo significa che non esiste alcuna banca o autorità centrale che stampa moneta e influenza il valore di un bitcoin che è invece affidato solo alle leggi della domanda e dell'offerta. Non c’è un ente centrale ma database distribuito che traccia le transazioni, e sfrutta la crittografia per gestire gli aspetti funzionali come la generazione di nuova moneta e l'attribuzione di proprietà dei bitcoin.

Ultimo aggiornamento 16 settembre 2017

Ultime notizie su Bitcoin

    Da bitcoin a tokenizzazione: manuale rapido per capire (e usare) la blockchain

    Per molto tempo la blockchain dominante (Bitcoin) è stata vista e utilizzata essenzialmente come sistema di pagamento alternativo, basato su un'unità di conto il cui valore è fissato unicamente dalla legge della domanda e dell'offerta, senza possibilità per alcun ente centralizzato di interferire.

    – Econopoly

    Ecco come la blockchain cambierà il modo di fare business per le aziende

    Il clima che si respira attorno alla blockchain «è simile a quello che toccò al Tcp-Ip, il protocollo alla base di internet, nato nell'82. In pochi all'epoca furono in grado di prevedere la rivoluzione che questa tecnologia avrebbe generato: il Web come lo conosciamo oggi». Non usa mezzi toni

    – di Pierangelo Soldavini

    La blockchain generatrice di fiducia. Ma sarà anche macchina della verità?

    La prendiamo un po' alla lontana. Erano passati solo due anni dalla scoperta dell'America quando Luca Pacioli, francescano con il pallino della matematica, poneva le basi della contabilità moderna con la partita doppia, divulgata dai mercanti veneziani e poi sposata dai banchieri fiorentini. In

    – di Pierangelo Soldavini

    Scissione in arrivo nella famiglia bitcoin: il Cash va sulle montagne russe

    E' quello il giorno in cui Bitcoin cash, quarta criptovaluta con una capitalizzazione attorno ai 10 miliardi di d0llari, scinderà la sua blockchain in seguito a quella che in gergo tecnico si chiama “hard fork”. ... Di fatto quel giorno la blockchain di Bitcoin Cash, criptovaluta a sua volta nata da una scissione di Bitcoin lo scorso agosto, si dividerà in due, Bitcoin Cash ABC e Bitcoin Cash SV, guidata da Craig Wright, l’informatico australiano a lungo sospettato (anche...

    – di P.Sol.

    Quanto sei informato sul bitcoin: prova a imparare giocando

    Non tutti sanno che bitcoin è una realtà che ha compiuto dieci anni proprio nei giorni scorsi, che ha una sua storia, per quanto non sempre trasparente e con incroci pericolosi con mondi non del tutto chiari. Anzi, troppo spesso in passato l'assenza di regole e gli eccessi speculativi ne hanno favorito usi spregiudicati e truffaldini. Ma il bitcoin ha avuto il merito di aprire la strada a un mondo innovativo fatto di criptovalute e di blockchain, una tecnologia che apre scenari innovativi di dis...

    – Pierangelo Soldavini

    La virata delle banche centrali

    Questa risonanza tra i provvedimenti delle banche centrali ha provocato un “picco” della liquidità nel 2017, che ha coinciso - non proprio a caso - con il raggiungimento dei massimi sui mercati obbligazionari ed azionari e con il fiorire di nuove bolle speculative come quella su Bitcoin ed altre valute digitali.

    – di Marcello Minenna

    Cannabis, cosa possono insegnare al mondo gli olandesi

    Quando il Financial Times mi ha detto di partire per Amsterdam e di fumare erba, ho chiesto a un'amica che abita lì di raccomandarmi un buon coffee shop (così in olandese e in inglese si chiamano i locali dove si può fumare la cannabis). La sua risposta è stata quella tipica degli olandesi: «Non ho

    – di Simon Kuper

1-10 di 876 risultati