Parole chiave

Billboard

Con questo termine, riferito alla pubblicità sul mezzo televisivo, si identificano brevi spot posizionati in modo tale da precedere e seguire un programma Tv offerto da uno sponsor. In generale, con il termine billboard si identificano i cartelloni per

la pubblicità

Ultimo aggiornamento 03 dicembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Pubblicità | Termine |

Ultime notizie su Billboard

    Sessant'anni di singoli di successo. Scopri come è cambiata la musica

    Considerata come "La" classifica statunitense per eccellenza, la Billboard Hot 100 elenca i singoli di maggior successo basandosi su diversi criteri - adattatisi al variare del mercato e all'avanzamento tecnologico - come ad esempio il passaggio in... Recentemente DataWorld ha raccolto i dati relativi ai primi sessant'anni della Billboard Hot 100 (1958-2017) dai quali è possibile estrarre alcuni elementi di interesse, in particolare considerando le canzoni classificatesi alla posizione numero...

    – Fabio Fantoni

    Il vinile trova casa in edicola (e De Agostini sale a 107 nuove pubblicazioni l'anno)

    Il vinile è tornato e da un bel po'. Se seguite «Money, it's a gas!», non è certo cosa che suoni nuova alle vostre orecchie: non muoverà grandissimi numeri, non sarà mai più la fetta più grande della torta del music business, è una nicchia bella e buona, ma è una nicchia in costante crescita. Interessante «corollario» al fenomeno è il fatto che il vinile sia tornato in edicola, com'era negli anni Ottanta e nei primi Novanta, quand'era il supporto principe. Tra le case editrici che ce l'hanno rip...

    – Francesco Prisco

    John Grant, «l'amore è magico» per chi cerca suoni nuovi

    Signore e signori, questo tizio qui è un genio. Ha 50 anni, arriva dal Colorado ed è stato il leader di una interessante band alternative rock, chiamata The Czars. Ha un talento fuori dal comune a scrivere canzoni e non si stanca mai di sperimentare. Stiamo parlando di John Grant, uno tra i più

    – di Francesco Prisco

    Bocelli scende in 36esima posizione Billboard. Exploit figlio del bundle «biglietto del concerto-album»?

    Il sogno di un disco italiano in testa alle classifiche di Stati Uniti e Gran Bretagna è durato appena una settimana. E scusate se è poco, verrebbe da aggiungere: già così l'affermazione di «Sì», ultimo album di Andrea Bocelli prodotto da Sugar in collaborazione con Decca che per sette giorni ha dominato la Billboard 200 e la Official Chart inglese, rappresenta un risultato storico. Poi, alla seconda settimana di disponibilità, «Sì» negli Usa è scivolato in 36esima posizione, mentre in Gran Bret...

    – Francesco Prisco

    Andrea Bocelli: gli affari del tenore «multinazionale» da 40 milioni di dollari

    Come lui nessuno mai. Un intero angolo di Times Square, cuore del Theater District newyorchese, ricoperto dalle gigantografie di Andrea Bocelli, il tenore prestato al pop più importante della sua generazione. L'occasione è il lancio di Sì, sua ultima fatica discografica uscita lo scorso 26 ottobre.

    – di Andrea Biondi e Francesco Prisco

    Bocelli primo italiano in testa alle classifiche Usa e Uk: poche storie, il mondo ci vuole così

    La storia passa per la Sterza, frazione di Lajatico, provincia di Pisa. Località di nascita di Andrea Bocelli, primo artista italiano a essersi aggiudicato la vetta della classifica album Usa e Uk. «Sì», ultima fatica discografica del tenore prestato alla musica leggera, ha fatto il bis: il primato britannico risale a venerdì 2 novembre, quello americano è di lunedì 5 novembre. Il disco  prodotto da Sugar si piazza nella Billboard 200 davanti a titoli come «A Star is born» di Lady Gaga. Il primo...

    – Francesco Prisco

    Billboard Italia, un anno dopo: 25mila copie di diffusione e un format su Sky

    A novembre 2017, quando uscì il primo numero, a qualcuno sembrò un'operazione un po' avventurosa: perché la rivista che da sempre negli Stati Uniti, primo mercato al mondo per l'industria dell'entertainment, è sinonimo di music business sbarca in Italia che, in quanto a music business, è per definizione un local, se non addirittura ethnic market? A distanza di un anno il progetto di Billboard Italia appare molto più chiaro: la rivista fisica diretta da Federico Durante tira 50mila copie per una ...

    – Francesco Prisco

    Universal scommette sul K-pop: Blackpink sotto contratto per un lancio internazionale

    Al di fuori dell'Asia usciranno a marchio Interscope i dischi delle Blackpink, il cui album «Square Up» uscito a giugno ha debuttato in 40esima posizione della Billboard 200, mentre il singolo «Ddu-Du Ddu-Du» è arrivato al 55esimo posto della Billboard Hot 100, affermandosi come primo brano di una girl band di K-pop a entrare nella prestigiosa classifica statunitense dai tempi della versione inglese di «Nobody», hit delle Wonder Girls datata 2009.

    – Francesco Prisco

    U2, nel 2017 ricavi al top con «Joshua Tree». Ecco i 20 musicisti più pagati

    Nessuno si stupisca allora se in cima alla classifica Billboard degli artisti più pagati del 2017 ci sono gli U2: la band irlandese, impegnata con quattro date al Form di Assago, l’anno scorso ha salutato i 30 anni di «The Joshua Tree». ... A giudicare dalla classifica Billboard - che li vede all’ottava posizione tra gli artisti che hanno fatturato di più con ricavi per 27,8 milioni - l’operazione è più che riuscita.

    – di Francesco Prisco

    U2, Rolling Stones e Ac/Dc: cuore in patria e portafoglio (ricco) in Olanda

    DAI NOSTRI INVIATIAMSTERDAM - Canta che ti passa. Chissà se anche a voi è capitato di superare con una bella cantata preoccupazioni e timori di una giornata storta. Di sicuro a musicisti e rock band internazionali come Rolling Stones, U2, Ac/Dc, e chissà a quanti altri mai usciti allo scoperto,

    – dagli inviati Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

1-10 di 132 risultati